Forum

Siamo in Toscana ma è quasi il Far West

Case svaligiate 4 volte di seguito, bombe per rubare in banca, bambini con la tigna …nel tranquillo paese di Sinalunga nel senese senza sindaco 

Bancomat MPS presso Coop I Gelsi di Sinalunga

Bancomat MPS presso Coop I Gelsi di Sinalunga

Visto per voi da Donatella Cinelli Colombini

E’ ancora Sinalunga la protagonista, il comune a luci rosse dove, qualche mese fa, il sindaco e un dipendente comunale sono stati indagati per essere andati dalle amanti con le auto dell’amministrazione. Dopo i guai che hanno portato al commissariamento del comune, arrivano altri problemi. L’ultimo è la tigna che ha colpito alcuni bambini della scuola  materna.  L’estate scorsa una scena da Far West quando una discussione al bar ha spinto uno dei litiganti ad andare a prendere la pistola nell’auto e percorrere il corso con l’arma in pugno. Nel locale è stato sopraffatto dagli altri clienti che lo hanno malmenato prima dell’arrivo dei Carabinieri.

Ma il problema maggiore sono i furti nelle case. C’è chi è stato svaligiato quattro volte, chi ha trovato i ladri in casa mentre c’erano anche i bambini.

Una delle bande è molto numerosa, 6-8 elementi che entrano e rovistano ovunque in poco più di mezz’ora tagliando

Sinalunga centro storico dall'alto

Sinalunga centro storico dall'alto

anche il muro per estrarre la cassaforte. Il colpo più clamoroso il 18 novembre quando una bomba ha fatto saltare il bancomat Monte dei Paschi presso il supermercato Coop “I Gelsi”. Prelievo di 30.000€ e grossi danni anche al negozio di abbigliamento per bambino alle spalle dello sportello. La popolazione di Sinalunga, abituata da secoli a tenere la “chiave nell’uscio”, reagisce con rabbia e paura. La Val di Chiana è un’area dove la crisi economica ha picchiato forte e l’andata di furti aggrava una situazione già molto difficile. Tutti speriamo che il nuovo sindaco inverta la rotta e faccia rinascere quello che è ormai il polo commerciale del sud del senese. Forza Sinalunga!

  •   
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account