Tag Archive

Tag Archives: CAMBIAMENTI

Angelo Gaja senza peli sulla lingua

  • Pubblicato in Forum

Angelo Gaja mi manda una lunga riflessione intitolata Cambiamenti e conclusa da un colpo di cannone contro chi, nel 2017, usa il mosto concentrato

angelo-gaja-nel-vigneto

Angelo-Ggaja-nel-vigneto

Quello che segue è un distillato del “Gaja pensiero” sui tre maggiori cambiamenti che hanno interessato il mondo del vino negli ultimi decenni. Il vino che da alimento diventa prodotto di lusso e non sempre in modo appropriato. Il cambiamento climatico che potrebbe favorire alcuni vitigni tardivi italiani. Infine una lunga riflessione sui vitigni varietali, il ruolo dei piccoli produttori e infine un messaggio sibillino sulla possibile e quasi miracolosa apparizione di vino 2017 in quantità superiori ai cali generalizzati in tutta Italia.  Leggetelo vi farà riflettere Donatella Cinelli Colombini

Angelo Gaja
Settembre 2017

CAMBIAMENTI 

Angelo+Gaia-Gaja

Angelo.e-Gaia-Gaja

1. Perdita della funzione alimentare.
Ovunque nei paesi produttori il vino da bene alimentare che era, ha assunto la funzione di bene di lusso,indipendentemente dal prezzo, perché non indispensabile, non di prima necessità. Il paese più preparato ad affrontare la transizione fu la Francia che al vino bevanda di lusso aveva sempre riservato una minuscola nicchia. Mentre per l’Italia, il passaggio è stato culturalmente più faticoso da affrontare per le molte strutture, regolamenti e resistenze che traevano ispirazione dalla funzione alimentare. I beni di lusso richiedono tecniche di vendita diverse: occorre mettere in atto azioni di marketing appropriate, aggressive e continue nel tempo anziché accontentarsi della vecchia strategia rinunciataria e perdente del prezzo basso. Leggi tutto…

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account