Tag Archive

Tag Archives: fattoria del colle

Donatella ha 60 anni, mamma mia!

Che traguardo, mi sembra impossibile ma è vero, oggi è di nuovo il mio compleanno e vi racconto qualcosa di me che non sapete

Donatella Cinelli Colombini a 2 anni

Donatella Cinelli Colombini a 2 anni

Le sfide mi attraggono in un modo irresistibile, soprattutto quelle difficili. Quando decisi di cambiare la giuria del premio Casato Prime Donne e mi lasciai alle spalle personaggi del calibro di Enzo Zavoli e Mario Luzi sembrò una follia. Zavoli, a cui voglio molto bene e devo un grande sostegno in momenti difficili, se l’è legata al dito e non mi ringrazia mai del vino che gli mando ogni anno. Mi dispiace, ma è stata una mossa azzeccata che ha dato sostanza alla mia scelta aziendale in favore delle donne.
Odio il freddo e mi copro di vestiti. Ho tantissime allergie: non oso toccare i gatti, se qualcuno con indosso il cashmere mi siede accanto gonfio tutta, evito di mangiare farina, formaggio e pesci rossi. A volte la mia vita è un labirinto fra piccoli problemi: la sera ho subito sonno ma ho un marito nottambulo che la mattina si alza tardi.
Io sono dislessica; sono una di quei tanti bambini che venivano considerati tonti e che a scuola andavano così così, mentre facevano una fatica bestiale a stare al pari con gli altri. All’inizio, perché poi … Leonardo da Vinci, Albert Einstein …. persino John Kennedy erano dislessici. Leggi tutto…

Serata in Rosso per il cocktail Scacciaconti, un apericena contro tutti i guai.

29 agosto, alla Fattoria del Colle, un tramonto sulle Crete Senesi, un cocktail scacciaguai, tanti assaggi sfiziosi, musica, amici …..

Scacciaconti Jerry serve il cocktail a Violante e Inganzio

Scacciaconti Jerry serve il cocktail a Violante e Inganzio

Ecco che vi invitiamo giovedì 29 Agosto dalle 18.30 alla Fattoria per provare il nuovo cocktail dell’estate, lo Scacciaconti: fresco ed energizzante, per un apericena in compagnia e per iniziare la serata in allegria.

Scacciaconti tanti amici e la voglia di brindare insieme con in una mano il calice e nell’altra le piccole e gustose cose che l’Osteria di Donatella vi propone in abbinamento.

Il tema della serata è il rosso. Rosso come il sole al tramonto sulle Crete, rosso come il Leone Rosso DOC Orcia, il vino usato in questo nuovo cocktail, rosso come il tocco di colore che vi invitiamo ad indossare; un foulard, un bracciale, una collana o una cintura.
Sul buffet, rigorosamente di tovaglie rosse, tanti piatti golosi per un aperitivo/cena, che vi farà apprezzare meglio la bevanda più intrigante dell’estate Scacciaconti, mentre dallo stereo risuonano le allegre e frizzanti note della big band di Paolo Belli. “Rosso di sera bel tempo di spera”, si dice qui in Toscana. Un buon auspicio che non si limiti al meteo e posti fortuna come lo Scacciaconti.

Euro 25.00 a persona, incluso il cocktail Scacciaconti, Rosa di Tetto IGT Toscana Rosato oppure Chianti Superiore DOCG, acqua e caffè
Euro 15.00 per i bambini sotto i 12 anni
E’ gradita la prenotazione. Leggi tutto…


Le Forme di Carlo Pizzichini nel verde degli Horti Leonini

Gli Horti Leonini a San Quirico d’Orcia, uno dei giardini più belli d’Italia, fioriscono con piccole sculture dell’artista Carlo Pizzichini. Vale il viaggio 

forme nel verde

Donatella Cinelli Colombini San Quirico

Torno a raccontarvi dei dintorni della Fattoria del Colle presentandovi Forme nel verde è una mostra estiva di scultura all’aperto ideata nel 1971 da Mario Guidotti, l’intellettuale che, con le sue iniziative culturali, ha contribuito in modo decisivo alla rinascita della Val d’Orcia. Guidotti è l’inventore del Teatro Povero di Monticchiello, una delle persone da cui ho imparato di più.
Negli anni ha fatto esporre negli Horti Leonini di San Quirico, opere di Nivola, Perez, Spender … alternandole con le creazioni di artisti del territorio come il mio amico Massimo Lippi o Piero Sbarluzzi con i suoi cavalli bidimensionali. Anno dopo anno le mostre sembravano accompagnare San Quirico a una nuova età dell’oro. Il seicentesco Palazzo Chigi veniva restaurato, la cinta muraria medioevale diventava un percorso pieno di fiori e di sculture contemporanee, la via Francigena, che traversa il paese, si ripopolava di luoghi in cui acquistare, mangiare e dormire … e che qualità! Dalla birra artigianale, al gelato tutto di altissimo livello!
Quest’anno Forme nel verde è una mostra diffusa con opere negli Horti Leonini e in Palazzo Chigi a San Quirico e a Bagno Vignoni. Carlo Pizzichini pittore e ceramista senese ha voluto rendere omaggio alla grande tradizione ceramica creata dal Cardinale Flavio Chigi all’inizio del Settecento. Leggi tutto…

Parole usate per cercare questa pagina...

  • foto quadri di pittore mario guidotti senese
  • sangiovese paolo guidotti

Il Merendone di ferragosto, per festeggiare l’estate

Tradizione di origine romana, il Ferragosto è la festa della fine dei lavori nelle campagne toscane. Alla Fattoria del Colle, 18.30, tutti a fare merenda con noi!

Fattoria del Colle con il buffet delle feste in campagna

Fattoria del Colle festa a buffet

Nella campagna senese, a metà agosto, il grano era trebbiato e i raccolti volgevano al termine. E allora ci si meritava il giusto riposo, dopo un’estate a lavoro sotto il sole cocente. Così, tra i casali della fattoria, si festeggiava tutti insieme con una bella merenda, e ogni massaia nella sua cucina preparava qualche piatto gustoso. La panzanella, con tanto pane, cipolla, qualche pomodoro e qualche altra verdura, serviva a riempir la pancia. La grigliata povera, con il pollo, le salsicce, e (aggiunta moderna) la scoperchiatura di costole di vitello e il costoliccio di maiale, il pane fatto in casa e tante verdure, arricchivano il banchetto che nel tardo pomeriggio si allestiva all’aperto.

Vi ritroverete immersi in un’atmosfera senza tempo, con il buffet con le tovaglie a quadri e colorate delle nostre nonne, delle lunghe tavolate dove mangiare tutti insieme in convivialità, tra i casali di una fattoria del tardo Cinquecento, e a brindare all’estate alzando i calici di vino al tramonto d’agosto. Leggi tutto…

Parole usate per cercare questa pagina...

  • costoliccio di maiale

Il primo grande evento di Violante

Calici di stelle 2013 è stato il battesimo mediatico di Violante Gardini neo presidente del Movimento Turismo del vino della Toscana

Violante e Bonella

La sua faccia sorridente è diventata il simbolo di Calici di stelle 2013 e poi interviste e news con un ritmo a cui, la Cinellicolombini Jr, non era davvero abituata. Violante Gardini si è ritrovata protagonista di un grandissimo evento nazionale e della splendida festa alla Fattoria del Colle nel Sud del Chianti, con 300 ospiti pieni di allegria e di curiosità per il vino, per il posto e per lei.
E in effetti la cornice della festa era davvero spettacolosa, complice una serata d’estate calda e stellata, i vini, le luci, gli assaggi, la musica, i profumi ….. i parchi della fattoria sembravano un luogo da favola. Qui vi raccontiamo Calici di stelle 2013 attraverso le immagini: la preparazione, il bufet della cena con tartara di bue chianino, la band The Piperdreamers, la maestra del profumo Gloria del Dottore, Bonella Ciacci e Gerry Pentella che coordinavano l’evento con la precisione di direttori d’orchestra …Donatella Cinelli Colombini e Carlo Gardini orgogliosi della loro Violante che spicca il volo ….
Ma andiamo per ordine ed ecco gli assaggi che hanno intercalato la musica i profumi e le stelle cadenti di questo spettacolare 10 agosto 2013 alla fattoria del Colle di Trequanda Leggi tutto…

Parole usate per cercare questa pagina...

  • orcia doc 2013 prezzi
Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account