Tag Archive

Tag Archives: Pizza

Gozo e i lavori infiniti in casa

Io e mio marito Carlo adoriamo Gozo, la piccola isola sospesa nel tempo, dove le vacanze rigenerano … ma i lavori di ampliamento della casa ci sfiniscono

Gozo-terrazza-sul-tetto

Gozo-terrazza-sul-tetto

Di Donatella Cinelli Colombini

Chi legge spesso questo blog ed ha riso per la scala da equilibristi e il buco sul tetto della casa continuerà a ridere perché i lavori non sono finiti. La scala ha una ringhiera in acciaio e raffinati scalini di vetro che, tuttavia, quando si bagnano, diventano scivolosissimi e visto che il coperchio che chiude il vano scale ancora non funziona e arriva l’inverno, la situazione è critica.
E dire che il fabbro è un tipo geniale, il migliore dell’intero arcipelago. Ha una chioma ricciuta, un carattere dolcissimo,  fa il motocross e ha un aiutante siciliano. Solo che a Malta nessuno sa come motorizzare una botola pesante come la nostra e lui sta provando di tutto.

Gozo-la-scala-del-bravissimo-fabbro-Fantin

Gozo-la-scala-del-bravissimo-fabbro-Fantin

Ma i nostri guai non finiscono qui. La connessione internet, che ha sempre funzionato benissimo, adesso fa i capricci. Pare che tutta la zona sia senza

internet e senza telefono a causa del passaggio alla fibra ottica e quindi non ci sono connessioni. Fatto sta che per rimediare a questo problema bisogna andare alla società telefonica, farsi dare una chiavetta che funziona a singhiozzo …. Piccole cose capaci di rovinare la vacanza perchè io ho bisogno di collegarmi agli uffici almeno qualche ora al giorno e senza internet sono nei guai. Aggiungo la pompa sul tetto per dare acqua calda al nuovo bagno, la consegna dei mobili, il montaggio di uno scaffale metallico …. Alla fine io e Carlo rimpiangiamo l’albergo. Anche perché il bello di avere una casa con uno spettacolare panorama come la nostra è di condividerla con gli amici. Uffa! Per fortuna Carlo si è scatenato nelle sue migliori performance culinarie ed ha preparato dei piatti di pesce strepitosi. Leggi tutto…

La focaccia di Rapolano è dolce!

  • Pubblicato in Forum

Il nome inganna, la focaccia non è una pizza salata ma un dolce semplice e buonissimo con mandorle e crema. La ricetta è solo quella di Rapolano Terme.

la focaccia di Rapolano Terme

la focaccia di Rapolano Terme

Di Sara Mazzeschi – Fattoria del Colle
Rapolano Terme, il paese dove sono nata e vivo, sta diventando sempre più noto in Toscana per le acque termali conosciute fin dai tempi antichi ma pochi sanno che qui e solo qui è stata inventata la ricetta di un dolce incredibilmente buono dal nome che inganna: la focaccia, o come tutti chiamano “la focaccia di Rapolano”.  Ogni volta che vado in giro e la nomino gli amici mi guardano male, nessuno crede che il dolce tradizionale del mio paesino è per il resto del mondo una pizza bianca salata…eppure è la verità. Due dischi di pasta frolla e mandorle tenuti insieme da crema pasticcera, la focaccia è in assoluto la torta che preferisco, è così buona che chi la prova ne rimane colpito tanto da chiedere sempre  la ricetta ma non è così facile essere accontentati! Leggi tutto…


Come distinguere la pizza Margherita davvero buona

  • Pubblicato in Forum

Le istruzioni sulla super Pizza arrivano da Luciano Pignataro che ha selezionato anche le 15 Margherite migliori di Napoli e quindi del mondo.  

Pizza Margherita

Pizza Margherita

Letto per voi da Donatella Cinelli Colombini
Prima di tutto il nome. Luciano ci insegna la parola giusta è “pizzajuolo” scritto con la J. Dopo una partenza critica in cui Luciano Pignataro contesta la recente crescita qualitativa e quantitativa della mozzarella unita al peggioramento degli impasti, inizia una vera e propria lezione che qui vi riassumo ma nella penna del protagonista si arricchisce di molti dettagli. Dato per scontato che gli ingredienti siano eccellenti il miglior pizzajolo è quello che li sa bilanciare la dolcezza del formaggio al sapore del pomodoro. La pasta sul bordo deve essere alta e ben alveolata. Le tante pizze di Napoli si possono riunire in due grandi tipologie: quella enorme a “ruota di carro” della zona della stazione –via Tribunali e quella piccola del centro.
L’elenco delle pizze Margherita migliori va letto nel blog di Pignataro. Io mi limiterò a rivelare quelle che mette sul podio. Prima Guglielmo Vuolo, poi Ciro Salvo e medaglia di bronzo Enzo Coccia
Ciò che colpisce nelle immagini delle 15 super pizze Margherita pubblicate nel sito del grande Luciano è il protagonismo della pasta con bordi grandi e soffici. Evidentemente non basta fare una grande pizza ma bisogna anche mangiarla nel modo giusto tagliando spicchi che comprendano sempre un pezzetto di bordo. Leggi tutto…

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account