Video Vigne e vini

Una vignaiola alla RAI

Donatella Cinelli Colombini racconta una giornata a Saxa Rubra con Anna Scafuri per scoprire cosa c’è dietro il teleschermo

Anna Scafuri è uno dei volti più noti dell’enogastronomia in TV. E’ in Rai dal 1990, ha

Donatella Cinelli Colombini Anna Safuri VideoChat

Donatella Cinelli Colombini Anna Safuri VideoChat

condotto la trasmissione “Terra e sapori” e fa parte della redazione economica del TG1. Chi la immagina come un tipo serio e pieno di numeri sbaglia, Anna è solare, sorridente, sempre vigile su tutto ciò che ha intorno e con la valigia in mano per andare dove ci sono eventi legati al vino, all’alta cucina e all’agricoltura di eccellenza. Adora il web dove ha un blog seguitissimo Sapore italiano …. insomma non esiste una guida migliore di lei per entrare nella cittadella della televisione italiana. Saxa Rubra è poco fuori

Anna Scafuri Mostra il blog Sapore italiano

Anna Scafuri Mostra il blog Sapore italiano

Roma, lungo la Via Flaminia. Arrivarci è semplice seguendo i cartelli e spengendo il navigatore della macchina che invece manda dentro un autentico labirinto. Sempre efficientissima, Anna ha predisposto per noi pass e ingresso per l’auto. Entriamo dunque in questo villaggio fatto di palazzine basse intorno al celebre cavallo scalpitante. Gli uffici sono pieni di monitor e di gente che lavora in silenzio soprattutto nelle regie che hanno intere pareti di schermi e brulicano di gente concentratissima. Stanno facendo il TG di mezza giornata dove lanceranno la videochat sul turismo del vino in cui io sono protagonista.
Prima delle riprese c’è il “trucco e parrucco”. Io che sono un tipo acqua e sapone vengo

RAI Donatella si fa trucco e parrucco

letteralmente trasformata. Ci sono 8 postazioni e delle estetiste pronte all’azione, la mia si chiama Donatella e ha una tavolo pieno di colori, pennelli, matite e polveri << perché nella cassettiera ci sono i lucchetti?>> chiedo <<signora mia qui è aperto giorno e notte, passa tanta di quella gente …>> Fra le immagini attaccate agli sportelli domina Papa Francesco e Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany.
Passeggiata lunghetta e arriviamo agli studi del TG1 <<sono i più belli d’Europa>> mi spiega con orgoglio Anna Scafuri. Sono due ambienti attigui con un tavolo al centro e dietro un immenso schermo semicircolare, l’effetto è grandioso. Abbiamo davanti un

Anna Scafuri mostra la regia del TG1

Anna Scafuri mostra la regia del TG1

monitor con le domande che arrivano dal pubblico. Pochi secondo e si va in onda, in diretta. Sono emozionata, per fortuna ho tante altre interviste alle spalle ma <<chissà che mi chiederanno>> penso con una certa preoccupazione. Invece le domande sono semplici, in certi casi anche ingenue <<come distinguo il vino buono al supermercato?>> e a volte leggermente aggressive <come mai il vino al ristorante è così caro se l’uva viene pagata poco o niente ai contadini. Chi se ne approfitta?>>. Cerco di dare indicazioni a tutti e soprattutto di non fare passi falsi. 45 minuti passano in un batter d’occhio e alla fine mi sono proprio divertita. Speriamo che Anna Scafuri mi inviti di nuovo, magari per parlare delle DOC emergenti come la Doc Orcia o delle donne del Brunello.
P.s. Tornando a casa mi telefona mia figlia Violante<<mamma dove sei? Mi hanno chiamato gli importatori del Sud Africa che ti hanno visto in televisione >> Che potenza ha la RAI, la guardano anche dall’altra parte del mondo!

  •   
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  

1 Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account