Vigne e vini

90 . 90 . 91 Wine Spectator 

Wow!!!!!!! Cenerentola Doc Orcia 91/100, Chianti Superiore 90/100 e Vin Santo 90/100 il Wine Spectator premia i vini della Fattoria del Colle

Chianti Superiore, Cenerentola Doc Orcia e Vin Santo 90 91, 90 by Wine Spectator

Chianti Superiore, Cenerentola Doc Orcia e Vin Santo 90 91, 90 by Wine Spectator

Di Donatella Cinelli Colombini
Le notizie sono tanto più belle quando sono inaspettate e questa è proprio arrivata come una meravigliosa sorpresa. Apriamo Wine Spectator con un po’ d’invidia per i bellissimi articoli sui colleghi del Chianti e del Brunello e poi quasi distrattamente l’occhio di mio marito Carlo scorre i punteggi della Buying Guide, la porta del mercato internazionale <<ma voi non vedete proprio niente>> dice <<c’è il Chianti Superiore con 90/100>>. Violante ride <<che colpo!>> e poi <<guarda c’è anche il Vin Santo con 90/100>> a quel punto la Cinellicolombini Jr

Bruce Sanderson

Bruce Sanderson

non sta più nella pelle <<apri il sito>> dice agitatissima e mi detta la password << c’è il Cenerentola 2010 … ha preso 91>>. Tre vini della Fattoria del Colle di Trequanda con un punteggio superiore a novanta in un colpo solo su Wine Spectator è meraviglioso, più emozionate di quando arrivano gli alti punteggi sul Brunello, che ormai colleziona questo tipo di riconoscimenti.
Vediamo cosa ha scritto Bruce Sanderson il tasting department director della rivista americana. Un personaggio che conosco solo attraverso le fotografie ma che apprezza molto lo stile armonioso ed elegante dei miei vini.

Wine Spectator 90.90.91 Chianti Superiore, Vin Santo e Cenerentola Doc Orcia

Wine Spectator 90.90.91 Chianti Superiore, Vin Santo e Cenerentola Doc Orcia

Sul Chianti Superiore 2012 <<Un aroma grafite con ricordi di amarena e ribes nero in questo puro, rosso vivace. Profilo netto e buona persistenza>>.
Passiamo al Cenerentola Orcia Doc 2010 <<Questo rosso è ammorbidito da frutti scuri di amarena, mora, sentori di pelle e soia sia al naso che in bocca. Ancora strutturato, ma ben amalgamato, con un retrogusto persistente di cuoio, spezie e terra. Sangiovese e Foglia Tonda >>.
Eccoci alla nostra piccolissima produzione di Vin Santo <<Una dolcezza di medio corpo, una generosa melassa, caramello, noce e sapori salini. Persistente, sul finale più magro e asciutto>>.
Che bella sorpresa questi punteggi e questi giudizi con un solo rammarico: Chianti Superiore e Cenerentola Doc Orcia, nella nostra cantina sono già esauriti, solo gli importatori ne hanno da vendere. Buon per loro!

  •   
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account