Vigne e vini

Cantine aperte 29 maggio 2011 al Casato Prime Donne di Montalcino

Cantina Casato Prime Donne

Cantina Casato Prime Donne

La grande festa dell’enoturismo Cantine aperte, ideata da Donatella Cinelli Colombini 18 anni fa è ancora oggi un appuntamento speciale per gli amanti della bella campagna e dei grandi vini. Il 29 maggio, nella sua cantina Casato Prime Donne di Montalcino, Donatella organizzerà visite guidate e una  degustazione di 9 vini.

 

 

Fra essi il barrel tasting del futuro Brunello 2010 la migliore vendemmia del secolo che sta maturando in botte e andrà in commercio fra quattro anni. I wine lovers potranno assaggiarlo insieme il Brunello 2006 cinque stelle che ha appena ottenuto il punteggio di 92 centesimi dalla prestigiosa rivista statunitense “Wine advocate”. Ci saranno anche le Doc Orcia e il Chianti dell’altra cantina dell’azienda, la fattoria del Colle di Trequanda.

Un angolo gustoso con gli sfiziosi prodotti da forno ” Olivia e Marinoabbinati con 3 sughi tradizionali senesi: sugo di Scottiglia montagnola, pomodorata piccante e salsa nera senese.

sala degustazione casato prime donne

sala degustazione casato prime donne

Per gli appassionati di trekking e soprattutto per ritornare entro i limiti dell’alcool test prima di rimettersi alla guida, è pronto un percorso di trekking nelle vigne di Brunello con punti di sosta panoramici. Li sono installati cippi con  le dediche delle vincitrici del premio Casato Prime Donne e le opere d’arte di giovani artisti. Non è l’unico capolavoro, tutto intorno c’è il paesaggio della Val d’Orcia patrimonio dell’umanità dell’Unesco, un trekking che ritempra lo spirito dopo che il Brunello ha soddisfatto il gusto!

Gangheretti, trekking nei vigneti

Gangheretti, trekking nei vigneti

  •   
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  

1 Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account