Vigne e vini

L’avventura OIV è finita! Tutti a casa!

L’avventura iniziò nell’ormai lontano ottobre 2010, da quel momento tanti nuovi amici, la visita di 21 Paesi produttori di vino e di alcune delle cantine più famose del mondo, ma anche tantissimi assaggi
Alla fine  siamo tornati presso la sede OIV, in Rue d’Aguesseau a Parigi proprio nella stessa stanza dove, 15 mesi prima, avevamo incominciato il Master. Siamo qui per fare due settimane di lezione e gli esami. Ma adesso posso dire “Diplȏme International” de l’OIV in “Management du Secteur de la Vigne et du Vin” done!
Champagne corsiste OIV

Champagne corsiste OIV

In questi mesi ho imparato veramente tante cose, sulla produzione, la commercializzazione e il marketing del vino di 21 Paesi. In ogni area vinicola, insieme ai miei compagni abbiamo fatto lezioni sulle specificità produttive, a volte con corsi interi come all’Università di Davis.

Abbiamo visitato cantine molto diverse tra loro e in molti casi leggendarie come Opus One,  TorresChateau Cheval Blanc, Chateau Margaux, Chateau d’Yquem … degustando vini di tutti i tipi e incontrando personaggi da mito come Nicolas Joly il guru del biodinamico, o Jancis Robinson la celebre MW e giornalista oppure il degustatore del Wine Spectator per i vini francesi.

Ma frequentando il Master OIV non si impara solo la “tecnica” del vino, si impara anche a vivere con una sola valigia da 20 kg per 11 mesi. A convivere notte e giorno con un gruppo dove ognuno ha esigenze diverse, compreso le compagne di stanza che russano,

Champagne corsiste OIV

Champagne corsiste OIV

le persone di età diverse che sopportano male le poche ore di sonno e la fatica spostamenti in auto e in aereo continui e massacranti.

Il Master OIV è un Master diverso dagli altri anche perché ti dà l’opportunità di entrare in una specie di club esclusivo: l’’Associazione degli Studenti e laureati dell’OIV che oggi comprende oltre 330 soci professionisti del vino di 23 diverse nazionalità. Un’associazione dinamica che costituisce una rete di collaborazione e amicizia fra persone con alle spalle la stessa bellissima esperienza del Master. Verdì passato, finita l’ultima prova scritta d’esame, abbiamo festeggiato con lo Champagne della nostra compagna di corso Charlotte de Sousa che, per l’occasione, aveva portato qualche bottiglia direttamente dal domaine della sua famiglia.

Ma, un gruppo di 20 persone fanno in fretta a finire qualche bottiglia di Champagne così è arrivata la fatidica domanda: “Mr

Parigi OIV Master P23

Parigi OIV Master P23

Bourqui, can you open che wine cellar down stare? After 11 months of Master you have to do it!”, scontato che la risposta è stata negativa ma comunque è stato divertente.

Dopo tanti brindisi ed una bellissima serata insieme in un pub parigino ci siamo lasciati con tanti “ti verrò a trovare presto!” Ed altrettanti “ti aspetto!” Beh, ora che ormai è finita, sono convinta che, ritornando indietro lo rifarei, che sono stata fortunatissima, che sono cresciuta tantissimo per questo consiglierei di frequentarlo a chiunque voglia lavorare e abbia la passione del vino! Quello che però è sicuro è che le immagini di quest’annata resteranno nella mia mente per tutta la vita.

Violante Gardini (la Cinellicolombini Jr)

  •   
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account