Vigne e vini

Saluto lasciando la vicepresidenza del Brunello

Un saluto e un ringraziamento nel lasciare il mio impegno di vicepresidente del  Brunello  ricordando le tante belle iniziative fatte insieme

Nel concludere 3 anni di lavoro desidero ringraziare i produttori di Montalcino per aver condiviso con me tanti bellissimi eventi in Italia e nel mondo, per avermi sostenuto in iniziative nuove e abbastanza azzardate come il web 2.0 che poi si sono rivelate carte vincenti.

Un lavoro collettivo che ha potenziato le prospettive commerciali dei vini del nostro territorio, aumentato e rinfrescato l’immagine del Brunello. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Oggi il Brunello è la più forte e invidiata denominazione italiana. Tre anni fa non era così.

Il mio saluto vuol essere un abbraccio a tutti i produttori del Brunello, soprattutto ai giovani. Tanti, bravi, determinati, entusiasti con cui abbiamo fatto migliaia di chilometri insieme portando alto il nome del Brunello nel mondo.

Grazie a tutti, siete nel mio cuore
Donatella Cinelli Colombini

  •   
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account