Vigne e vini

Super selezione di 320 bottiglie di Passito di Traminer

Passito 2015:un  piccolo capolavoro dolce che nasce in un vigneto di 50 anni coltivato in modo biologico e diventa grande per le cure di Carlo e Barbara

Passito-di-Traminer-Fattoria-del-Colle

Passito-di-Traminer-Fattoria-del-Colle

Una produzione esclusiva a cui Carlo Gardini, marito di Donatella Cinelli Colombini, dedica cure assidue con l’aiuto della cantiniera Barbara Magnani. Il vigneto Sanchimento da cui proviene l’uva del Passito ha quasi 50 anni ed è il più vecchio della Fattoria del Colle. Un’età che conferisce al vino elementi di finezza, complessità e mineralità.
Si tratta di un Passito artigianale fatto con tanta passione e nient’altro. Carlo e Barbara curano le cassettine traforate in cui sono distesi i grappoli di uva Traminer come fossero culle di neonati. Le spostano con il sole, le ripongono se piove e controllano ogni giorno tutti i grappoli per essere sicuri che l’appassimento naturale proceda in modo perfetto. Un lavoro enorme per 120 litri di produzione finale giustificato solo dalla gran passione che i due hanno per i vini dolci.

Traminer-per-il Passito-Carlo-Gardini-con-l'uva

Traminer-per-il Passito-Carlo-Gardini-con-l’uva

Donatella Cinelli Colombini non condivide il loro entusiasmo, anzi per lei il vino deve avere un bel colore rosso intenso e non partecipa agli assaggi con cui Carlo e Barbara studiano Sauternes, Tokay, vini muffati e passiti di tutto il mondo. Per fortuna non tutti la pensano come Donatella e i loro sforzi sono stati premiati con 93 centesimi per la produzione 2013 da parte dell’importante rivista statunitense “Wine Advocate”.
Il Passito nasce su suoli profondi e ben drenati di epoca neo quaternaria caratterizzati da calcare anche in forma conglomerata. Il vigneto di Traminer è coltivato in modo biologico. Si trova accanto alla Cappella della Fattoria del Colle, a 404 metri sul livello del mare.

TIPOLOGIA: bianco, dolce, aromatico.
ZONA DI PRODUZIONE: Toscana, Trequanda, Fattoria del Colle, Vigneto Sanchimento.

traminer per passito Fattoria del Colle

traminer per passito-uva-in-appassimento-Fattoria del Colle

CLASSIFICAZIONE: IGT Toscana
CARATTERI DELL’ANNATA: 2015 inverno mite ma piovoso. In primavera le piogge hanno disturbato la fioritura riducendo il numero dei grappoli. Il ciclo vegetativo è iniziato in anticipo e ha proceduto in modo anticipato fino a luglio quando le altissime temperature lo hanno arrestato. A agosto le notti fredde hanno favorito la sintesi dei profumi.
UVAGGIO: Traminer aromatico
VENDEMMIA: primi di settembre. Raccolta manuale con attenta scelta dei grappoli. Le uve sono arrivate in cantina in cassette da 5 kg.
APPASSIMENTO DELLE UVE: naturale, al sole per la durata di un mese
VINIFICAZIONE: Dopo essere stata privata dei raspi l’uva è stata pigiata e trasferita nel tino d’acciaio, la temperatura è stata mantenuta sui 18/20°C e sono stati inoculati i lieviti selezionati. In questo periodo sono stati fatti alcuni brevi rimontaggi all’aria per favorire i processi fermentativi.
QUANTITA’ PRODOTTA: 320 bottiglie

Passito-di-Taminer-2015-Donatella-Cinelli-Colombini

Passito-di-Taminer-2015-Donatella-Cinelli-Colombini

COLORE: giallo oro
PROFUMO: aromatico, note di miele e frutta secca e matura.
GUSTO: pieno, dolce con sentori floreali, miele e frutta gialla.
ABBINAMENTO GASTRONOMICO: vino da meditazione che si abbina perfettamente ai formaggi stagionati ed erborinati, ai dolci secchi specialmente se a base di mandorle.
Servizio in tavola: 8°/10°C, a seconda se usato in tavola o fuori pasto. Servirlo in calici piccoli o anche molto ampi di cristallo bianco con il bordo superiore più chiuso
CAPACITA’ DI INVECCHIAMENTO: da bere entro il 2020. Tenere le bottiglie distese, al buio.
CONFEZIONI: Bottiglie da 0,375 L

  •   
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su : f t g p fl is l y tripadvisor icon

Log In

Create an account