Carlo Gardini

CARLO GARDINI CI HA LASCIATO PER SEMPRE

La moglie Donatella Cinelli Colombini con la figlia Violante, il genero Enrico e il nipotino Lorenzo vi chiedono di unirvi a loro nel ricordo e nella preghiera

Carlo Gardini

Carlo Gardini

Dopo l’incidente dell’agosto scorso, le sue condizioni si sono progressivamente aggravate fino alle complicazioni che lo hanno portato alla morte avvenuta nell’Ospedale di San Giovanni di Dio a Firenze, lunedì 11 marzo.

Carlo sarà esposto nella Sala del Commiato dell’Ospedale San Giovanni di Dio – Torregalli 1, lunedì 11 marzo dalle 15,30 alle 19,30 e martedì dalle 7,30 alla tarda mattinata.

Le esequie religiose si svolgeranno martedì 12 marzo alle ore 16,00 nella Chiesa dei Santi Pietro e Andrea a Trequanda (SI)

Ci farebbe piacere se al posto dei fiori contribuissimo, tutti insieme, all’acquisto dell’ambulanza di cui ha bisogno la Misericordia di Sinalunga (copre le richieste del 118 nella zona della Fattoria del Colle). Se questo riuscirà a salvare anche una sola vita, avremo trasformato il nostro dolore, per la perdita di Carlo, in qualcosa di bello.
Come donare: bonifico alla Banca Centro Toscana-Umbria Credito Cooperativo Filiale di Sinalunga – Iban IT 22 G 0707572040000000010001, BIC/SWIFT: ICRAITRRTV0
Beneficiario: Misericordia di Sinalunga Odv
Causale Erogazione liberale “progetto ambulanza per Carlo”