Vini-di-lusso-chateau_lafite_rothschild_

Quanto costano i vini di lusso e chi li beve

Vini-di-lusso-chateau_lafite_rothschild_

Quanti sono, come sono (età e sesso), quanto spendono e cosa vogliono i clienti dei vini di lusso in USA, UK, Cina e Hong Kong. E voi vi considerate uno di loro?

 

Vini-di-lusso-chateau_lafite_rothschild_

Vini-di-lusso-chateau_lafite_rothschild_

Di Donatella Cinelli Colombini

La maggior parte dei consumatori identifica il vino pregiato con quello caro. ARENI-Global con la partner Mestrezt di Bordeaux, hanno effettuato uno degli studi più completi sull’argomento, producendo un rapporto di 89 pagine intitolato “The Future of Fine Wine Consumers 2021”. La definizione di “fine wine” va oltre il prezzo anche se riguarda i vini acquistati da clienti con una liquidità di almeno un milione di Dollari e bottiglie con un cartellino dai 75 $ in su.

 

DEFINIZIONE E CLASSIFICAZIONE DEI VINI DI LUSSO IN BASE AL PREZZO

Il vino pregiato <<è complesso, equilibrato, con un potenziale di invecchiamento, sebbene piacevolmente bevibile in ogni fase della sua vita>>. Una definizione che, a ben vedere, si adatta più a un Barolo oppure a un Brunello, piuttosto che a un Bordeaux che in gioventù appare incatenato nei tannini del legno.
Il Fine wine deve emozionare, sorprendere, deve essere un’espressione autentica e sostenibile del suo territorio dal punto di vista ambientale, sociale e finanziario. ARENI ha definito 3 livelli di qualità e prezzo:

Brunello-di-Montalcino-riserva-Donatella-Cinelli-Colombini-Casato-Prime-Donne-Vini-di-Lusso

Brunello-di-Montalcino-riserva-Donatella-Cinelli-Colombini-Casato-Prime-Donne-Vini-di-Lusso

Entry level 30-150 €,
2° livello 150-450 €
Top level oltre i 450 €
È interessante notare come i consumatori wine lover ricchi comprino in tutti e tre i livelli pretendendo per ciascuno diversi gradi di qualità intrinseca e prestigio.

 

IL VINO DI LUSSO HA AUMENTATO LE VENDITE DURANTE IL COVID

Uno dei primi dati che emergono dallo studio di ARENI (condotto in USA, UK, Cina e Hong Kong con l’aiuto di Wine Intelligence usando gli indici Liv-Ex Fine Wine e i prezzi di Sotheby’s) è la tenuta delle vendite dei fine wines durante il Covid. Il valore totale di offerte ha raggiunto il record di 83 milioni di sterline.

 

CRESCONO LE DONNE FRA I CONSUMATORI DI VINO DI LUSSO

In Cina e a Hong Kong metà degli acquirenti di vini di lusso sono donne mentre in UK e negli Stati Uniti, gli uomini rappresentano il 70% dei consumatori di Fine Wine. Sotheby’s ha anche registrato un aumento delle donne che partecipano alle aste di vini pregiati. In alcuni casi sono cresciute del 22% e la famosa casa d’arte londinese ha individuato in quello femminile il segmento con notevole potenziale di crescita.

 

CESCONO I GIOVANI FRA I CONSUMATORI DI VINI PREGIATI

L’età media dei partecipanti alle aste di Sotheby’s ha 40 anni e in generale l’età media dei compratori di fine wine si è abbassata a 35 anni. Si tratta di persone che cercano nel vino un messaggio di rispetto ambientale e di romanticismo. Lo comprando online, specialmente in Asia, seguono le cantine attraverso il web e si affidano ai social network per i consigli. I consumatori giovani statunitensi si affidano ai marchi per il 42%, mentre per i più anziani questa percentuale sale al 71%.

 

QUANTI SONO I CONSUMATORI DI FINE WINES

Le bottiglie con prezzo da 75 Dollari in su hanno una clientela in crescita:
• USA 5,4 milioni di consumatori
• Cina 35 milioni di consumatori
• Hong Kong 0,5 milioni di consumatori
• Regno Unito 2,6 milioni di consumatori

 

COSA OFFRIRE AI CONSUMATORI DI VINI DI LUSSO

Questa clientela chiede bottiglie ed eventi esclusivi. Si divertono a esporre una bottiglia di vino rara per la loro cantina, oppure a condividerla con amici e familiari. Sono anche attratti da eventi, persone e luoghi che normalmente non sono aperti a tutti. Sono frequent flyer e non hanno problemi a viaggiare in diverse regioni vinicole del mondo per degustare il vino. Molti hanno un fornitore di vino di fiducia da cui acquistano vino e sono fedeli a quelle persone. Per questo, attraverso ristoranti o enoteche esclusive, le cantine possono invitare una ristretta clientela di ricchi wine lover ai quali offrire eventi e bottiglie davvero speciali.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Approfondisci

Chiudi