Sveva Casati Modignani alla Fattoria del Colle

Sveva Casati Modignani e il suo Falco

E’ un libro per chi è romantico. La love story di un principe azzurro moderno, anzi del re degli occhiali che ritrova e corteggia il suo primo e unico amore

 

Di Donatella Cinelli Colombini

Sveva Casati Modignani – Il Falco

Quale donna non desidera una seconda giovinezza, essere corteggiata da un miliardario bello, pieno di energia vitale e sinceramente innamorato?

Non il principe azzurro, ma il Re azzurro degli occhiali.

 

E LEONARDO DEL VECCHIO DIVENTA IL FASCINOSO ROCCO DI FALCO

Questa è la bellissima storia raccontata nell’ultimo romanzo di Sveva Casati Modignani che si intitola Il Falco (Sperling & Kupfer pp. 498 € 19,90). La più amata scrittrice italiana prende spunto dalla vita di uno dei più geniali imprenditori italiani Leonardo Del Vecchio, il re degli occhiali che, nato orfano di padre e cresciuto in orfanotrofio, è diventato il 50° uomo più ricco del mondo nella classifica di Forbes. Imprenditore audace e visionario, capace di muoversi su uno scenario mondiale, Del Vecchio, in pochi anni, ha trasformato gli occhiali da protesi della vista in elegante accessorio di abbigliamento. Un autentico fenomeno nella vita professionale quanto tormentato nella vita affettiva: quattro matrimoni, 6 figli da tre madri diverse. Fra di loro il rapporto più stabile è con l’attuale moglie Nicoletta Zampillo che ha sposato nel 1997 per poi divorziare nel 2000 e celebrare un nuovo matrimonio nel 2010.
Dalla storia di questo uomo straordinario e dal suo enorme progetto di un campus capace di attrarre talenti e offrire cure innovative ai malati (500 milioni di investimento) nasce il libro Il Falco di Sveva Casati Modignani.

 

SVEVA CASATI MODIGNANI E LA FORZA RIGENERANTE DELL’AMORE VERO

Solo che il patron di Luxottica sembra un duro nella vita come nel lavoro, forse per essere cresciuto lontano dall’affetto di una famiglia, mentre Rocco Di Falco, protagonista del libro di Sveva Casati Modignani, ha avuto una madre amorevole e poi una storia d’amore importante che ha rovinato con le sue mani. Il re degli occhiali descritto nel libro è sposato soprattutto con la sua azienda, come qualunque imprenditore, ma anche desideroso di affetti veri. Insomma è un re umano e capace di molta dolcezza che vaga fra donne rapaci, prendendo tranvate spaventose finché non ritrova Giulietta, il suo primo e unico amore. Solo che anche Giulietta è un tipo tosto che ha costruito la vita che vuole e se la tiene ben stretta. Per questo la storia è in bilico fino alla fine e dovrete comprare il libro per innamorarvi del bel Rocco e sapere come va a finire.

 

ROCCO DI FALCO E IL ROSATO DI DONATELLA CINELLI COLOMBINI

Sveva Casati Modignani alla Fatoria del Colle con Donatella Cinelli Colombini

Ultima nota personale.
Sveva Casati Modignani è in realtà la mia amica Bice Cairati, donna di grande sensibilità e sconfinato talento che sceglie i suoi rapporti con la selettività del coach della squadra nazionale. In altre parole, se ti accetta nella sua cerchia, devi piacerle davvero. Le piace Maurizio Landini, il Cardinale Gianfranco Ravasi, Ana Pesenti ….. Nel suo libro sono citati due mie vini ma uno in particolare, con queste parole <<Rocco aveva portato una cassetta di rosato Rosa di Tetto prodotto a Montalcino dalla sua amica Donatella Cinelli Colombini>>. Mi sono sentita premiata e quasi promossa da un esaminatore esigente, quasi avessi una raccomandazione per il paradiso e la frase della sua dedica <<bacissimi Bice>> ha preso il sapore del miele.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi