Vendemmia 2015 Sangiovese Casato Prime Donne Montalcino

A casa vi mandiamo Brunello 2015 RP e WS 94/100

Vendemmia 2015 Sangiovese Casato Prime Donne Montalcino

6 Brunello di Montalcino 2015 in cassa di legno e una pompetta per estrarre l’aria e conservare le bottiglie aperte e berle con calma. Consegnate a casa

Un’offerta imperdibile per voi Brunello lovers. Un Brunello 5 stelle, a un prezzo speciale, per organizzare una super cena vera oppure un virtual dinner che farà morire d’invidia tutti i vostri amici. Perché questo è un Brunello straordinario e siete fra i primi a berlo. Nella cassa in legno del vino c’è anche la pompetta che consente di preservare il vino avanzato per qualche giorno. Le bottiglie che non volete bere subito potranno rimanere nella vostra cantina per le grandi occasioni future aumentando di qualità e di valore.

ROBERT PARKER  E WINE SPECTATOR  PUNTEGGIO DI 94/100 AL BRUNELLO 2015

Avete visto l’Insider del Wine Spectator del I° aprile? C’è il nostro Brunello di Montalcino 2015 con il rating di 94/100 con questa descrizione <<Complesso e armonioso, questo rosso evoca ciliegia, prugna, terra, catrame ed erbari selvatici. Luminoso, di solida struttura, con una lunga persistenza di frutta, minerali e sottobosco>> poi il consiglio <<avrà il suo momento migliore nel 2023>> Bruce Sanderson

Lo stesso vino con identico punteggio 94/100 è stato recensito da Wine Advocate –Robert Parker <<Un vino che contiene lunghi anni di attento studio e sperimentazione. Quando penso ai caratteri che aveva questo Brunello circa 10 anni fa, noto come le sue modifiche stilistiche riflettano fedelmente l’evoluzione generale della denominazione. Questo vino è il simbolo di un passo unito verso espressioni più snelle e delicate ottenute con tecniche di vinificazione che riflettono un ideale più tradizionale toscano. Il bouquet si apre a delicati fiori e violette con ciliegia selvatica e mandorla amara. L’impronta dei fusti in legno -tostatura e speziatura – è stata notevolmente ridotta. I risultati sono lucidi, puliti e luminosi. Sono state prodotte circa 42.000 bottiglie entrate in commercio nel gennaio 2020. Da bere fra il 2021 e il 2035>> Monica Larner.

Brunello-di-Montalcino-2015-offerta-per-il-club

Brunello-di-Montalcino-2015-offerta-per-il-club

OFFERTA  6 BOTTIGLIE DI BRUNELLO DI MONTALCINO 2015

Riceverai direttamente a casa tua
IN CASSETTA DI LEGNO E  UNA POMPETTA PER L’ESTRAZIONE DELL’ARIA

PER I SOCI DEL CLUB DI DONATELLA
al prezzo speciale di € 205,00 (anziché € 232,00) fino al 28 aprile
offriamo gratuitamente le spese di spedizione in Italia e diamo 10,00 € di sconto sulla spedizione all’estero

PER COLORO CHE NON SONO ANCORA MEMBRI DEL CLUB
Il prezzo speciale di questa settimana è di € 215,00 (anziché € 232,00) fino al 28 aprile Va aggiunta la spedizione in Italia che ha il costo di 18,00 Euro, mentre la spedizione all’estero varia secondo il paese e verrà quantificata con l’accettazione d’ordine

Pagamento con bonifico bancario o Carta di Credito Visa o Mastercard

Vendemmia 2015 Sangiovese Casato Prime Donne Montalcino

Vendemmia 2015 Sangiovese Casato Prime Donne Montalcino

PER PRENOTARE IL VINO MANDARE UN’EMAIL A

vino@cinellicolombini.it
Questa offerta si concluderà il 28 aprile 2020

CASATO PRIME DONNE – MONTALCINO DOVE NASCE QUESTO BRUNELLO

Il Casato Prime Donne a Montalcino è la prima cantina italiana con un organico di sole donne. Ci sono tre enologhe – Barbara, Sabrina e Giada – e anche la consulente esterna è donna: Valerie Lavigne professore all’Università di Bordeaux.
La proprietà si trova nella zona Nord di Montalcino, quella più fresca, che maggiormente si è avvantaggiata dal cambiamento del clima. Ci sono 17 ettari di vigneto interamente coltivati a Sangiovese, sono certificati biologici dal 2018.

L’ANNATA 2015 CON 5 STELLE

Una grandissima annata. Il clima del 2015 ha le caratteristiche dei migliori millesimi del Brunello con inverno e primavera piovosi, che hanno idratato il terreno, luglio caldissimo che ha bloccato lo sviluppo vegetativo che era in anticipo sul calendario normale. Agosto con temporali alternati a giornate calde, settembre con fortissima escursione termica fra notte e giorno, che ha permesso la sintesi dei profumi. Vendemmia con cielo sereno e condizioni perfette.

UN VINO UNICO – DIVERSO DA TUTTI GLI ALTRI – BRUNELLO DI MONTALCINO 2015 CASATO PRIME DONNE

Come ha scritto Monica Larner di Wine Advocate-Robert Parker la produttrice di questo Brunello, Donatella Cinelli Colombini sta cercando di riportare il suo vino

Montalcino Casato Prime Donne cantina

Montalcino Casato Prime Donne cantina

allo stile originario della denominazione che lei ha imparato ad amare giovanissima, nel 1970-1980, assaggiando i Brunello di suo nonno Giovanni Colombini. Egli fu uno dei pionieri del Brunello. Per questo la vendemmia viene fatta scegliendo i grappoli a mano uno per uno nella vigna come facevano gli antichi contadini e la vinificazione si svolge in piccoli tini di cemento nudo aperti in alto in modo da follare le bucce dell’uva senza usare pompe. Tutto è più curato, delicato e rispettoso della tradizione e dei caratteri dell’uva. La maturazione avviene per oltre due anni in botti medie e grandi fatte artigianalmente e provenienti da tre tonnellerie francesi e due italiane (Meyrieux, Adour, Atelier Centre France, Garbellotto e Gamba). Il risultato è un Brunello molto elegante, complesso e armonioso, ricco di aromi e longevo. Un vino con caratteri molto tipici e molto tradizionali ma, sorprendentemente, vicino al gusto dei wine lovers attuali.
Sono state prodotte 42.000 bottiglie.

COME PORTARE IN TAVOLA IL BRUNELLO DI MONTALCINO 2015 DOCG

Il Brunello è un vino gastronomico cioè va bevuto con il cibo e in occasione di pranzi importanti. Perché dia emozione e piacere ha bisogno dell’atmosfera giusta. Accompagna magnificamente formaggi invecchiati e carni nobili.
E’ opportuno servirlo a temperatura ambiente (18 C – 64 F) usando calici di cristallo bianco con coppa ampia. E’ meglio stappare la bottiglia almeno un’ora prima del servizio e, se possibile, usare il decanter.

QUANDO E COME USARE LA POMPETTA

Chi non finisce la bottiglia in una sola occasione può usare la pompetta per togliere l’aria e conservare il vino intatto per i giorni successivi. Usarla è facilissimo: mettere la la bottiglia aperta in posizione verticale, infilare la pompetta nel collo spingendola verso il basso. Con una mano tenere ferma la pompetta dall’anello più in basso e, con l’altra mano, aspirare l’aria alzando e abbassando la parte superiore. L’asia è completamente aspirata quando il movimento della pompetta, verso l’alto, diventa più duro. Ovviamente la pompetta può essere usata moltissime volte con la sola accortezza di pulire la parte che va a contatto con la bottiglia.

CAPACITA’ DI INVECCHIAMENTO

L’anno TOP di questo vino dovrebbe essere il 2023 e fra il 2021 e il 2025 ma è giù straordinariamente piacevole. Potrà invecchiare per 20 – 30 anni a seconda del gusto di chi lo beve e del suo amore per i Brunello invecchiati.
Tenere le bottiglie distese, al buio e al freddo.
Provvedere alla sostituzione del tappo presso le nostre cantine quando livello del vino scende sulla spalla della bottiglia.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi