IMG_1099

Chianti Superiore DOCG 2017

Chianti Superiore DOCG 2017

2017 la vendemmia più scarsa mai portata in cantina ci regala un Chianti Superiore, davvero superiore, alla Fattoria del Colle nel sud della Toscana

Il 2017 rimarrà nella storia della viticultura europea con l’anno della grande gelata. Alla fine di aprile, per tre notti consecutive un’ondata di freddo artico ha attraversato il continente arrivando fino in Spagna e in Sicilia e distruggendo i germogli che, quell’anno, erano spuntati con 20 giorni di anticipo. Le foto della Borgogna e del Collio con i fuochi nelle vigne erano sulle prime pagine dei quotidiani per mostrare l’eroismo dei vignaioli che lottavano, purtroppo, inutilmente.
Chi, come noi, si è salvato dal gelo, ha poi dovuto combattere con la siccità e il caldo estivo che è arrivato a 43°C per dieci giorni di fila. Le piogge di fine agosto e di settembre hanno letteralmente salvato le viti e la vendemmia.
Ultimo flagello sono stati i cinghiali che, spinti dalla sete, hanno mangiato anche l’uva acerba.

UNA VENDEMMIA PICCOLA PICCOLA  PER IL CHIANTI SUPERIORE

Alla fine la raccolta della Fattoria del Colle è stata la più scarsa di sempre; circa un terzo della normale produzione.
I grappoli sono stati selezionati a mano, nella vigna per cogliere solo quelli con lo stesso livello di maturazione. Un’operazione impegnativa, ma che ha permesso la produzione di vini di ottima qualità.


Il Chianti Superiore 2017 ha un carattere “mediterraneo” con ricchezza di estratti e alcolicità ma anche una sorprendente freschezza che dipende dall’attenta coltivazione delle vigne – biologica e con zappature frequenti –. Un vino che da il meglio da giovane e si rivela particolarmente appagante al naso e in bocca

Il Chianti Superiore di Donatella Cinelli Colombini è un “family wine” nato nei vigneti della Fattoria del Colle a 404 metri sul mare su terreni neoquaternari composti da sabbie e argille marine. Oltre al Sangiovese che è il vitigno principe della Toscana, contiene una piccola quantità di uve complementari, nel rispetto della tradizione che vuole il Chianti come un mix di vitigni diversi.

2017 ANNATA DI GRANDI ECCESSI CLIMATICI

TIPOLOGIA: rosso secco.
ZONA DI PRODUZIONE: Toscana, Trequanda, Fattoria del Colle
CARATTERI DELL’ANNATA: Germogliamento precoce a causa di una primavera anticipata, le temperature sono poi scese alla fine di aprile. Estate arida e caldissima. A settembre le temperature sono scese nei valori normali e la pioggia ha idratato il terreno dei vigneti. La vendemmia è avvenuta con 20 giorni di anticipo sul calendario normale.
UVAGGIO: 90-95% Sangiovese, 5-10% vitigni complementari
VENDEMMIA: Dall’11 al 14 settembre.
Vendemmia manuale con selezione dei grappoli e degli acini. L’uva è arrivata in cantina in meno di mezz’ora da quando è stata staccata dalla pianta.
VINIFICAZIONE: grappoli e acini di piccola taglia. L’uva perfettamente sana e matura con vinaccioli lignificati e buona concentrazione di polifenoli estraibili.

QUANTITA’ PRODOTTA: 10.000 bottiglie

ANALISI ORGANOLETTICA E SERVIZIO IN TAVOLA

COLORE: rosso rubino brillante
PROFUMO: ricco di suggestioni, fine, pulito, richiama la fragranza dell’uva sangiovese unendosi a sentori di frutti rossi maturi e alla caratteristica viola mammola del Chianti.
GUSTO: appagante, armonico, ampio, la ricchezza del frutto equilibra i tannini e rimane a lungo piacevolmente in bocca.
ANALISI: alcool %vol, ac. Tot

g/l, ac. Volatile g/l, estratto l g/l, so2 tot mg/l.
ABBINAMENTO GASTRONOMICO: vino gastronomico che offre il meglio di se a tavola. Molto versatile negli abbinamenti accompagna altrettanto bene i tipici cibi toscani e le cucine asiatiche o nord europee.
SERVIZIO IN TAVOLA: temperatura ambiente (18-20°C), bicchieri a calice di cristallo bianco e di forma a tulipano.
CAPACITA’ DI INVECCHIAMENTO: 4-5 anni dopo quello della vendemmia. Tenere le bottiglie distese, al buio e al freddo

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi