Trekking nei vigneti Donatella Cinelli Colombii (low)

Aprono le cantine Casato Prime Donne e Fattoria del Colle

Riapre ai turisti la cantina Casato Prime Donne di Montalcino e la Fattoria del Colle nel Doc Orcia diventa una wine destination green

 

Fattoria del Colle - giardino all'italiana con limoni in vaso

Fattoria del Colle – giardino all’italiana con limoni in vaso

Vino e turismo all’aria aperta. Una formula che nasce dal distanziamento covid e diventa un nuovo modo di vivere l’esperienza con il vino scoprendo il ciclo vegetativo della vite, i terreni, i vitigni e soprattutto i panorami che diventano protagonisti di brindisi e degustazioni all’aria aperta.

 

CASATO PRIME DONNE WINE TOUR NELLE VIGNE DI BRUNELLO

Il Casato Prime Donne a Montalcino aperto anche il sabato pomeriggio propone una degustazione itinerante di Rosso, Brunello di Montalcino e Brunello Riserva. Parte dai vigneti biologici di sangiovese, permette di vedere i luoghi di vinificazione e maturazione in botte (almeno dall’esterno), spiega la annate del Brunello davanti al calendario con le stelle, fa entrare i visitatori nelle istallazioni artistiche come la cornice per i selfie, i Punti di Vista e il Modernacolo creato per Carla Fendi. La visita dura quasi un’ora ed è nuova e estremamente avvincente.
Una sola raccomandazione: per partecipare occorre prenotare in anticipo.

 

Casato Prime Donne - calendario del Brunello

Casato Prime Donne – calendario del Brunello

FATTORIA DEL COLLE TANTE PROPOSTE PER SOGGIORNI E VISITE GIORNALIERE

Farsi registrare prima di partire da casa è necessario anche alla Fattoria del Colle dove le attività proposte ai turisti sono molte e diversificate perché la fattoria è come un piccolo borgo cinquecentesco circondato da vigneti e oliveti con un panorama meraviglioso sulle Crete Senesi e la Valdorcia.
Pernottamenti in appartamenti, camere e ville, pasti tipici abbinati coi vini, scuola di cucina, trekking naturalistici e viticoli, visite guidate e degustazioni….. tutto curato nel dettaglio per offrire ai visitatori emozioni e piccole scoperte.
Per questo la Fattoria del Colle va considerata una wine destination in cui è possibile trascorrere le vacanze oppure una giornata all’aria aperta e all’insegna dei grandi vini.

 

Casato Prime Donne - trekking delle Prime Donne nelle vigne

Casato Prime Donne – trekking delle Prime Donne nelle vigne

LA FATTORIA DEL COLLE: TREKKING, PARCHI, GIARDINI E ORTI

Chi desidera il silenzio e ama la natura può alternare la sosta nei punti panoramici con i 3 trekking naturalistici segnalati da cartelli e disegnati sulla mappa, il trekking nei vigneti alla scoperta di vitigni e specificità produttive con la visita dei parchi: quello dei giochi antichi dove scoprire la pista dei barberi, il fantabosco con gli alberi a tema e il giardino all’italiana con i limoni in vaso. Da visitare ci sono anche la quercia Italia di 160 anni, il giardino delle tartarughe di terra più antico animale della Toscana e l’orto con varietà tipiche come l’aglione, il dragoncello e lo zafferano insieme a piante esotiche come il pepe.
La giornata alla fattoria del Colle non è completa senza un pranzo a base delle specialità tradizionali come i pinci, le pappardelle, la tagliata di bue chianino o il panforte, accompagnati dai meravigliosi vini delle due cantine: Brunello e Rosso di Montalcino, Orcia Doc, Chianti Superiore e Supertuscan.

Trekking nei vigneti Donatella Cinelli Colombini

Trekking nei vigneti Donatella Cinelli Colombini

Esiste anche una versione del pasto dedicata all’esperienza con la proposta di 8 formaggi oppure 8 salumi tipici presentati ciascuno con le proprie specificità insieme a una zuppa contadina e a un dolce.

 

FATTORIA DEL COLLE PROPOSTE PER WINE LOVERS

Per chi vuole vivere più intensamente l’esperienza c’è la possibilità di una degustazione itinerante di tre vini nei vigneti oppure nelle parti storiche della fattoria accompagnati da una guida molto esperta. Ogni visita guidata dura circa un’ora. I veri wine lovers hanno invece la possibilità di produrre il loro Supertuscan giocando a diventare enologi per un giorno.
Anche per visitare la Fattoria del Colle l’unica raccomandazione è di prenotare prima di partire assicurandosi la prospettiva di una meravigliosa giornata all’aria aperta e all’insegna dei grandi vini.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi