Enrico e Violante taglio della torta di matrimonio

Enrico e Violante aneddoti e particolari di un matrimonio da fiaba

Enrico e Violante taglio della torta di matrimonio

Enrico e Violante hanno costruito la festa del loro matrimonio partendo dalla storia del loro amore, dalle persone, i sapori, i suoni …. che hanno segnato tappe importanti

 

Violante mentre indossa l'abito da sposa

Violante mentre indossa l’abito da sposa

Di Donatella Cinelli Colombini

 

Nessun wedding planner e neanche un catering …. Ma tanti “contributi eccellenti” scelti uno ad uno fino a un risultato quasi principesco ma molto, molto, molto personale.
Violante bellissima con un vestito di pizzo e organza creato appositamente per lei da un atelier di Bologna con un modello unico e capace di mettere in evidenza la sua vita sottile <<anche troppo>> ha commentato lei <<gli ultimi 15 giorni ho mangiato poco poco perché avevo paura di non entrarci>>.  Nella scelta dell’abito e dell’acconciatura ha messo lo zampino Clara Melchiorre, un’amica d’infanzia di Violante, fashion photographer che, a soli 27 anni, pubblica regolarmente su Vogue.
Su richiesta degli sposi anche i familiari hanno indossato solo vestiti di stilisti italiani.

Mentre indossava l’abito da sposa, Violante e le sue amiche hanno brindato con una magnum di Franciacorta  piena di brillanti e dedicata agli sposi da Pia Donata Berlucchi.

 

MATRIMONIO NEL BOSCO PER ENRICO E VIOLANTE

La Messa del matrimonio di Violante ed Enrico è stata celebrata nel boschetto davanti alla villa del Colle. Circostanza straordinaria perché solo chi possiede una Cappella può celebrarvi le proprie nozze e solo per limitare i rischi di contagi covid, il Vescovo Stefano Manetti ha autorizzato lo spostamento della Messa fuori dalla Chiesina di San Clemente. Ha celebrato Fra Adriano che ha preparato gli sposi alle nozze. Si tratta di un Frate Francescano originario di Grosseto e ora Parroco della Chiesa dell’Immacolata a Piombino. Condivide con Enrico la passione per i giochi di prestigio e li usa per avvicinare i giovani e insegnare il catechismo. Enrico lo conobbe alcuni anni fa a Firenze e rimase colpito dal suo approccio inconsueto ma anche dalla fede che Fra Adriano manifesta in ogni aspetto della sua vita.
Dopo la cerimonia e il fatidico SI, il lancio del riso e le bolle di sapone è iniziata la festa.

 

Violante e Carlo vanno verso l'altare pe il matrimonio

Violante e Carlo vanno verso l’altare per il matrimonio

6+ 6 SOMMELIER AIS DI AREZZO PER SERVIRE DEI VINI DA FAVOLA

Aperitivo sulla nuova terrazza sopra l’ampliamento della cantina. Panorama spettacolare sulle crete senesi e la Valdorcia e inizio di una cena tutta giocata sui piatti fiorentine e senesi. Ecco i coccoli stracchino e prosciutto toscano, ecco il panino col lampredotto ed ecco la prima chicca in bottiglia: Spumante Metodo Classico Rosè da uve Sangiovese 15 mesi sui lieviti creato per gli sposi da Josef Reiterer di Arunda con etichetta disegnata dal pittore Alessandro Grazi.
Il servizio dei vini è stato effettuato dei Sommelier della mitica delegazione AIS di Arezzo dove Massimo Rossi e Cristiano Cini (attuale Presidente regionale) hanno creato un autentico vivaio di campioni degustatori. La squadra dei sommelier era guidata da Doriana Marchi, cara amica di Violante e da Giulio Giogli.

 

matrimonio di Enrico e Violante

Matrimonio di Enrico e Violante

CENA DI MATRIMONIO FIRMATA DA BEATRICE SEGONI

La cena per gli sposi e i loro amici è stata allestita nella terrazza affacciata sulle vigne e il paesino di Trequanda. La cena è stata preparata dalla Chef Beatrice Segoni e dal team del ristorante della Fattoria del Colle. In cucina la Chef Beatrice Segoni e il team del ristorante della Fattoria del Colle. Beatrice è nata nelle Marche e ha fatto la stilista finchè il suo ex marito non l’ha portata a lavorare nel loro ristorante. Un’esperienza che ha creato in lei una nuova passione e l’ha portata in un nuovo percorso: ha passato 3 anni all’ombra di Gianfranco Vissani e poi ha aperto un ristorante a Recanati, si è affermata professionalmente fino ad arrivare a cucinare per il Presidente USA Bill Clinton durante un G7. In questa occasione conobbe i Ferragamo che poco dopo la portano a Firenze nel loro nuovo ristorante. Successivamente dirige le cucine del Convivium e poi del Konnubio finchè le chiedono di fare di nuovo le valigie per andare a Dubai dove dirigerà il ristorante toscano Bistecca all’interno dell’Hotel 5 stelle Al Qasr. Il covid ritarda la sua partenza e da l’opportunità alla sua amica Violante di chiamarla alla Fattoria del Colle per la sua festa di nozze.
Tra i piatti che ha preparato, la guancetta di manzo chianino brasata al Brunello con purea di patate alla vaniglia e spinacino croccante.
Nei calici Cenerentola Orcia DOC 2016 e Brunello di Montalcino Prime Donne DOCG con l’etichetta degli sposi. Tavolo con oltre 20 magnum di amici produttori provenienti da tutta Italia.

Eccoci al taglio della torta nel boschetto illuminato di azzurro con effetto fiabesco.

Nei calici, oltre al Passito e al Vin Santo tanto cari al padre della sposa, anche il Cuvage Asti DOCG “Acquesi Champagne & Sparkling Wine World Championships 2019 a Londra.

 

SIGNATURE COCKTAIL  E MUSICA  PER VIOLANTE E ENRICO

Enrico e Violante taglio della torta di matrimonio

Enrico e Violante taglio della torta di matrimonio

La festa è proseguita nel fienile con il primo ballo dei novelli sposi e l’open bar. Il barman Daniele Trinari ha preparato per Violante ed Enrico i cocktail della notte di capodanno 2020 e, in occasione del loro matrimonio, da creato un signature cocktail seguendo i consigli di un altro amico degli sposi, Eugenio Muraro, ideatore di MeMento, un blend di acque aromatiche con i profumi del mediterraneo tratto dal ricettario fiorentino dei medici e speziali pubblicato nel 1498.
Ecco la ricetta …

Il Signature Cocktail di Violante ed Enrico è l’Extranjero, un rum sour rivisitato:
Rum bianco 4,5 cl
Succo di lime 3 cl
Sciroppo di zucchero 1 cl
shake e poi
un top up con MeMento (vuol dire riempire il resto del bicchiere)
guarnito con rosmarino e buccia di lime.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi