Panina di Pasqua, uova fresche e dipinte – Copia

PASQUA 2024 IN TOSCANA PER RIGENERARE CORPO E SPIRITO

Panina di Pasqua, uova fresche e dipinte

Dal 29 Marzo al I° Aprile 2024 alla Fattoria del Colle di Trequanda per rigenerarsi nella natura, con piccoli piaceri e qualche arricchimento culturale divertente. per gli amanti della natura più avventurieri c’è la caccia al tartufo marzuolo.

 

Fattoria del Colle agriturismo Appartamento

Fattoria del Colle agriturismo Appartamento

Il “total welness” benessere totale, questo è il magico effetto di luoghi dove c’è armonia fra l’uomo, la natura e la storia. Luoghi come la Fattoria del Colle costruita nel 1592 e rimasta quasi intatta per secoli con intorno il panorama incredibilmente bello della Val d’Orcia e delle Crete Senesi. Questa è la campagna dei grandi vini rossi e della cucina toscana più antica che insieme a qualche peccato di gola propone luoghi di fede come le abbazie di Sant’Antimo e Monte Oliveto Maggiore dove ascoltare i Canti Gregoriani.
Ecco perché il lungo weekend di Pasqua nella “campagna più bella del mondo”, immersi nell’atmosfera raffinata ma informale di una fattoria storica, offre momenti unici e l’opportunità irripetibile di rigenerarsi e nel corpo e nello spirito.

 

Agriturismo Fattoria del Colle colazione

Agriturismo Fattoria del Colle colazione

UN’ESPERIENZA UNICA E IRRIPETIBILE NELLA TOSCANA DEI GRANDI VINI

Le fattorie di Donatella Cinelli Colombini offrono la possibilità di soggiorni deversi da ogni altro. Qualcosa di unico, coinvolgente e arricchente. Ci sono due cantine dove nascono grandi vini di prestigio internazionale – Brunello, Orcia Doc e Chianti Superiore – e in cui i visitatori compiono 3 esperienze con degustazioni capaci di interessare anche i super esperti. C’è una fattoria con quattrocento anni di storia che si apre per mostrare gli ambienti più ricchi di storia e arte, come musei. Anche le camere e gli appartamenti per i soggiorni turistici ricavati nelle case degli antichi contadini sono intimi e danno agli ospiti la sensazione di soggiornare a casa dai nonni toscani. Ovviamente il comfort è moderno compreso il WiFi gratuito. Il ristorante serve piatti tradizionali eseguiti a regola d’arte dalla chef Doriana che è anche sommelier e proposti dal Maître Alfredo, Sommelier anche lui.
Alla Fattoria del Colle, ci sono anche 4 percorsi di trekking segnalati e 3 parchi. Intorno vigneti e oliveti coltivati in modo biologico e un panorama rimasto intatto per secoli. Per chi cerca il benessere del corpo c’è la zona per il benessere naturale con la sala per i massaggi di coppia e la vasca della vinoterapia.

Per il programma completo giornaliero, i prezzi e la prenotazione clicca qui.

 

Fattoria del Colle terrazza panoramica sopra la cantina

Fattoria del Colle terrazza panoramica sopra la cantina

PROGRAMMA DEL PONTE DI PASQUA 2024

• Pernottamento in camera doppia oppure appartamento. In edifici storici, arredati con mobili di vero antiquariato ma con confort moderno.
• Colazioni a buffet con torte e biscotti fatti in casa, salumi e formaggio, frittata e pinzimoni, bevande calde
• Uso dei tre parchi e dei 4 percorsi di trekking
• Visita guidata agli ambienti storici della Fattoria del Colle costruita nel 1592 su una torre medioevale. La visita comprende: cucina cinquecentesca, sala degli stemmi, sala del biliardo, cappella di San Clemente e giardino all’italiana. Al termine degustazione di 2 vini Orcia Doc e 3 oli extravergini 2023
• Visita guidata della cantina Casato Prime Donne a Montalcino (da raggiungere con le proprie auto) con assaggi “verticali” che permettono di capire l’evoluzione del Brunello dalla botte alla bottiglia.
• Visita guidata sul tema “Vino, vigneto e video” nelle cantine della Fattoria del Colle comprensiva della cantina, della zona di affinamento dello spumante e della sala che insegna a ascoltare le vigne. Mini safari fotografico e al temine assaggio dello Spumante Brut metodo Classico da uve Sangiovese.
• Lezione di cucina sui Pici, la tipica pasta locale fatta a mano
Su prenotazione l’esperienza esclusiva con un assaggio di 3 grandi  annate e selezioni: 2015, 2016 e 2013 nelle due versioni Selezione Prime Donne e Riserva .

 

DOVE SI TROVA LA FATTORIA DEL COLLE

La Fattoria del Colle si trova a 18 km dall’uscita Valdichiana dell’A1, a 35 km da Montalcino, Pienza e Bagno Vignoni leggermente più distante da Montepulciano e Siena. A 2 ore e mezzo da Roma e Bologna, un’ora da Firenze e Perugia.

 

LE 2 CANTINE DI DONATELLA CINELLI COLOMBINI

Sono il Casato Prime Donne a Montalcino e la Fattoria del Colle a Trequanda a sud del Chianti. Complessivamente ci sono 33 ettari di vigneto BIO coltivato quasi solo a mano da 8 espertissimi vignaioli, che diventano più numerosi durante la vendemmia anch’essa fatta a mano.
Producono 160.000 bottiglie all’anno di Brunello anche nelle versioni “Prime Donne” e Riserva, Rosso di Montalcino, Doc Orcia Cenerentola e Leone Rosso, Chianti Superiore e Supertuscan Il Drago e le 8 colombe. L’ultimo nato è lo spumante brut rosé di uve Sangiovese in purezza raccolte nel 2018 che è rimasto 24 mesi sui lieviti ed è stato sboccato nel marzo 2021.
Le cantine di Donatella sono le prime in Italia con un organico di sole donne e costituiscono un simbolo per l’enologia al femminile. Sono realtà artigianali ma di grande professionalità per la presenza di tre enologhe. Esportano in 42 Paesi del mondo possono vantare undici etichette con punteggi di oltre 90 centesimi (con la punta di 97/100) sulla stampa internazionale.