Pienza

NEI DINTORNI

Pienza

Deve il suo nome al Papa Pio II che, alla metà del Quattrocento, ne fece la sua corte estiva.
La piazza principale ha forma trapezoidale scelta dal progettista Bernardo Rossellino per accentuarne l’effetto prospettico e la monumentalità:il grande pubblico la conosce soprattutto per i numerosi spot pubblicitari che vi sono stati ambientati. Il Duomo eretto nel 1459-1462 su progetto di Rossellino, ha una facciata in travertino bianco decorata da archi e pilastri. L’interno goticheggiante si ispira alle Hallenkirchen ammirate dal papa durante i suoi soggiorni nel Nord Europa. Si possono visitare Palazzo Piccolomini, Palazzo dei Canonici con i suoi musei d’arte sacra e archeologico. Prima di arrivare a Pienza si trova il convento di Sant’Anna in Camprena (visite dalle 15 alle 18), fondato nel 1324. Al suo interno un asala affrescata dal Sodoma nel 1503.

prenota un soggiorno

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi