Vendemmia weekends 2021 assaggi, esperienze e masterclass

Tante esperienze sul Sangiovese e una master class da un super esperto

Questa la proposta per i week end della vendemmia 2021 – proposti da Donatella Cinelli Colombini.

Due appuntamenti:

  • 17-19 settembre
  • 24-26 settembre

Il primo più incentrato sull’assaggio dell’uva e il secondo sull’assaggio dei mosti. Sempre ci sarà un fitto programma di attività comprensivo di degustazioni, visite nei vigneti e nelle due cantine del Casato Prime Donne a Montalcino e della Fattoria del Colle nella zona del Chianti e della doc Orcia.

La vera attrazione saranno le master class sul Sangiovese tenute da grandissimi esperti. Sabato 18 Leonardo Taddei delegato AIS per Lucca e responsabile della didattica e della guida Vitae per tutta la Toscana, sabato 25 David Pieroni wine ambassador per Vigneron.wine e collaboratore della guida Slow Wine.
Tema dell’incontro “il sangiovese storia e leggende”.

La vite da cui nascono grandi vini come il Brunello e il Chianti è infatti la varietà con il maggior numero di cloni: 100 in Toscana e 8 in Emilia Romagna.

Sangiovese è inoltre un vitigno “territoriale” cioè capace di modificarsi a seconda del terroir in cui viene piantato. L’Italia contiene il 51% di tutte le varietà di soli presenti sulla terra e la Toscana ha terreni molto diversificati, anche a distanza di pochi metri uno dall’altro. Per questo capire il Sangiovese è qualcosa di affascinante e indispensabile per apprezzare davvero i grandi vini che produce.

I partecipanti ai weekend della vendemmia pernotteranno alla Fattoria del Colle in camere e appartamenti. Ci sono un ristorante, due piscine, una zona per il benessere naturale (vinoterapia, massaggi di coppia) parchi giardini e un panorama mozzafiato.

€ 258 a persona da prenotare allo 0577 662108 oppure scrivendo a info@cinellicolombini.it

Il prezzo comprende

  • 2 pernottamenti in camera doppia con bagno
  • 2 colazioni a base di dolci, salumi e formaggi tipici
  • 1 cena degustazione con 4 portate e 3 vini
  • Esperienze previste dal programma

 

In aggiunta al programma completo, la nostra offerta si arricchisce con altre due proposte (per i programmi dettagliati, scorrere la pagina):

  • Piccola esperienza di vendemmia (€ 87,00 a persona)
  • Un giorno di vendemmia nel Brunello e nel Chianti con pernottamento (€ 172.00 a persona)

 

LOCATION

La fattoria del Colle dista 2 ore e mezzo da Roma e Bologna, un’ora da Firenze e Perugia. 18 km dall’uscita A1 Valdichiana

La fattoria del Colle è un piccolo borgo costruito alla fine del Cinquecento con villa cappella e case di contadini che sono state trasformate in alloggi per turisti arredate con mobili di piccolo antiquariato.

 

PROGRAMMA Piccola esperienza di vendemmia

SABATO

Ore 11.00 Fattoria del Colle, Antico Fienile. Masterclass sul vino in Toscana e il Sangiovese con un prestigioso wine critic.

Pranzo esperienza con  8 formaggi tipici e un calice di Chianti Superiore

A seconda delle fasi della vendemmia, visita e partecipazione alla raccolta e vinificazione dell’uva. Assaggio dell’uva e del mosto e incontro con le enologhe alla Fattoria del Colle di Trequanda  oppure al Casato Prime Donne di Montalcino,( trasferimento con auto propria)

Ore 16.30 Casato Prime Donne. Visita della cantina di Montalcino Casato Prime Donne con degustazione itinerante (barrel tasting, Rosso di Montalcino, Brunello e Brunello Riserva).

 

PROGRAMMA Un giorno di vendemmia nel Brunello e nel Chianti con pernottamento

SABATO

A seconda delle fasi della vendemmia, visita e partecipazione alla raccolta e vinificazione dell’uva. Assaggio dell’uva e del mosto e incontro con le enologhe (alla Fattoria del Colle di Trequanda  oppure al Casato Prime Donne di Montalcino )

Ore 16.30 Casato Prime Donne ( trasferimento con auto propria) Visita della cantina di Montalcino Casato Prime Donne con degustazione itinerante (barrel tasting, Rosso di Montalcino, Brunello e Brunello Riserva).

Ore 20.00 Fattoria del Colle cena degustazione con quattro portate tradizionali accompagnate da 3 vini. Verranno serviti la zuppa di Dante eseguita come nel Trecento con fagioli con l’occhio e cipolle di Certaldo, pinci al sugo toscano antico, la tagliata di bue chianino e la crostata di fichi. I vini in abbinamento sono IGT Toscana Sanchimento, Leone Rosso, Brunello Prime Donne 2016

DOMENICA

Ore 8.00 – 10.00 Colazione con biscotti e dolci fatti in casa, pinzimoni e frittate, salumi e formaggi

Ore 10.30 visita della Fattoria, il panorama, il giardino all’italiana, la cappella di San Clemente, orto dell’essenze toscane antiche, murales del Foglia Tonda e del Sangiovese, cantina con la tinaia, la sala che insegna a ascoltare le vigne, la bottaia e la vinsantaia. Assaggio di Chianti Superiore, Supertuscan IGT, Orcia Doc Cenerentola e Passito ottenuto da Uva Traminer.

Visita guidata delle vigne e apprendimento dell’assaggio dell’uva insieme a un’enologa

Ore 12,30 brindisi di saluto nella cantina storica, consegna degli attestati e foto di gruppo

Su richiesta a pagamento e da prenotare entro le 10. Brunch costituito da una experience di 8 salumi tipici e un calice di Chianti Superiore (18€ a persona)

 

PROGRAMMA del weekend completo

VENERDI’

Arrivo alla Fattoria del Colle brindisi di benvenuto nella cantina storica e presentazione del programma

Sistemazione negli alloggi

Su richiesta a pagamento cena dedicata alla tradizione di Montalcino: pappardelle col sugo di cinghiale, scottiglia di pollo, mantovana moderna e antica ( 30€ bevande  escluse)

SABATO

Ore 8-10 Fattoria del Colle, ristorante. Colazione con biscotti e dolci fatti in casa, frittate, salumi e formaggi

Ore 10 Fattoria del Colle, Cantina storica. Experience “Enologo per un giorno” durante il quale ciascuno produrrà il proprio Supertuscan da portare a casa.

Ore 11.00 Fattoria del Colle, Antico Fienile. Masterclass sul vino in Toscana e il Sangiovese con un prestigioso wine critic.

Sabato 18 Leonardo Taddei, delegato AIS per Lucca e responsabile della didattica e della guida Vitae per tutta la Toscana

Sabato 25 David Pieroni wine ambassador per Vigneron. wine e collaboratore della guida Slow Wine.
Tema dell’incontro “il sangiovese storia e leggende”.

 

Su richiesta a pagamento e da prenotare entro le 10. Pranzo esperienza con  8 formaggi tipici e un calice di Chianti Superiore (18€ a persona)

A seconda delle fasi della vendemmia, visita e partecipazione alla raccolta e vinificazione dell’uva. Assaggio dell’uva e del mosto e incontro con le enologhe (alla Fattoria del Colle di Trequanda oppure al Casato Prime Donne di Montalcino )

Ore 16.30 Casato Prime Donne. Visita della cantina di Montalcino Casato Prime Donne con degustazione itinerante (barrel tasting, Rosso di Montalcino, Brunello e Brunello Riserva).

Ore 20.00 Fattoria del Colle cena degustazione con quattro portate tradizionali accompagnate da 3 vini. Verranno serviti la zuppa di Dante eseguita come nel Trecento con fagioli con l’occhio e cipolle di Certaldo, pinci al sugo toscano antico, la tagliata di bue chianino e la crostata di fichi. I vini in abbinamento sono IGT Toscana Sanchimento, Leone Rosso, Brunello Prime Donne 2016

DOMENICA

Ore 8.00 – 10.00 Colazione con biscotti e dolci fatti in casa, pinzimoni e frittate, salumi e formaggi

Ore 10.30 visita della Fattoria, il panorama, il giardino all’italiana, la cappella di San Clemente, orto dell’essenze toscane antiche, murales del Foglia Tonda e del Sangiovese, cantina con la tinaia, la sala che insegna a ascoltare le vigne, la bottaia e la vinsantaia. Assaggio di Chianti Superiore, Supertuscan IGT, Orcia Doc Cenerentola e Passito ottenuto da Uva Traminer.

Visita guidata delle vigne e apprendimento dell’assaggio dell’uva insieme a un’enologa

Ore 12,30 brindisi di saluto nella cantina storica, consegna degli attestati e foto di gruppo

Su richiesta a pagamento e da prenotare entro le 10. Brunch costituito da una experience di 8 salumi tipici e un calice di Chianti Superiore (18€ a persona)

INFO

17-19, 24-26 settembre 2021

PREZZO


a partire da € 87,00 a persona

INFO & PRENOTAZIONI

Compila il modulo sottostante per prenotare la tua esperienza oppure chiamaci al +39 0577662108 oppure info@cinellicolombini.it.

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679 Dichiaro di aver preso visionedell’informativa privacy e di prestare consenso esplicito all'uso dei miei dati per il solo scopo di ricevere informazioni relative ai pacchetti. I dati personali saranno trattati dal Titolare e dai Responsabili del trattamento per la gestione dei servizi del Titolare del trattamento. (*)

 

Dichiaro espressamente di essere maggiorenne nel mio paese di origine. (*)

 

Desidero ricevere materiale promozionale ed essere iscritto alla vostra newsletter
Privacy Policy Newsletter

 

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori


 

 

Il momento della vendemmia del Brunello, del Chianti e della Doc Orcia è un periodo privilegiato per il turismo del vino, specialmente in Toscana. I wine lovers hanno la possibilità di vedere e, per qualche minuto, partecipare alla raccolta dell’uva. Imparano ad assaggiare gli acini per capire il vero significato della parola “maturo” distinguendo buccia, polpa e vinaccioli. Entrano così nella logica del calendario della vendemmia e condividono  la passione dei vignaioli e la loro preoccupazione quando arriva qualche nuvola nera e la loro gioia se le previsioni del tempo promettono bello stabile. Solo in questo periodo dell’anno è possibile veder nascere i grandi vini rossi toscani ed è possibile tornare a casa dicendo “una bottiglia di quel Brunello è fatta con l’uva che ho colto io”.

Ogni anno dal 15 settembre al 20 ottobre la Fattoria del Colle propone almeno due week end della vendemmia con un programma di esperienze, visite (nelle due cantine di Montalcino- Casato Prime Donne e Trequanda – Fattoria del Colle), assaggi e pranzi a tema. 20 partecipanti circa, soggiornano nelle ville, appartamenti e camere del piccolo borgo rurale intorno alla fattoria costruita nel 1592. Un luogo storico dove ogni alloggio mantiene l’impronta della tradizione toscana nei mobili di antiquariato coniugandola con il confort moderno.

Le esperienze sono guidate da personale molto esperto e poliglotta che insegna i segreti di Brunello, Chianti e Orcia Doc in modo divertente. I weekend della vendemmia sono un modo diverso e coinvolgente per accrescere la propria cultura enologica e rigenerarsi a diretto contatto con la natura