Festa delle Donne e le Donne del Vino fanno festa

Festa-delle-Donne-Del-Vino-Catia Vaccaro in dolce attesa - Vini Vaccaro - Sicilia

Festa delle Donne e le Donne del Vino fanno festa

La vite simbolo di vita e un fiocco verde simbolo di sostenibilità con le Donne del Vino sorridenti sono le immagini della Festa 2021 tutta online

 

Donne Vino e Ambiente - Festa delle Donne del Vino 2021

Donne Vino e Ambiente – Festa delle Donne del Vino 2021

di Donatella Cinelli Colombini

Ho scritto alle 900 Donne del Vino di tutta Italia invitandole a partecipare alla 5° edizione della Festa, chiedendo <<volti sorridenti per mostrare al mondo chi non si arrende di fronte alle difficoltà ma anzi guarda lontano verso un futuro sostenibile e sereno>>.

 

FESTA DELLE DONNE DEL VINO  E IL PIEDE ROTTO DI DONATELLA

Ma io ero nel pronto soccorso dell’ospedale con un piede fuori uso. <<Lei ha una brutta frattura>> mi avevano detto dopo le radiografie <<tre malleoli rotti e una lussazione>>. Si perché quando io mi faccio male è un’azione in grande. Ho passato l’ultimo mese fra ospedali, chirurghi (quello di Siena bravissimo si chiama Eduardo Crainz), sedia a rotelle, impacchi di ghiaccio e un giramento di scatole …..
Uno dei momenti TOP è stato quando sono andata nella vigna per le fotografie della campagna online. Saltellare su un piede nel terreno zappato è difficilissimo. Anche se avevo due uomini che mi reggevano, come fossi un sacco di patate, ho avuto paura di rompermi l’altro piede e mi sono aggrappata al palo di testa del filare verniciato di verde e infiocchettato con la coccarda simbolo della Festa del Donne del Vino.

Donatella Cinelli Colombini - Donne Vino e Ambiente - Festa delle Donne del Vino 2021

Donatella Cinelli Colombini – Donne Vino e Ambiente – Festa delle Donne del Vino 2021

Il simbolo di sostenibilità e speranza in quel momento mi sembrava l’ancora di salvezza.
<<Volti sorridenti>> facile a dirsi!

 

VITE E’ VITA, SIMBOLO DI UN ANNO DEDICATO ALL’AMBIENTE

Io ero stravolta, pallida e con la smorfia di chi sta per svenire. Il tutto mentre la persona incaricata di fare le foto, per nervosismo, si era bloccata. Forse se avesse scattato foto a raffica qualcosa di meno drammatico sarebbe venuto fuori invece …. Fiammetta Mussio, incaricata della comunicazione della Festa e mia grande amica, mi ha detto, con molto tatto <<ci scriverò che avevi la gamba rotta>> aggiungendo <<forse è meglio se, con il comunicato, mandiamo la foto di Catia Vaccaro che partecipa alla Festa delle Donne del Vino mentre è in dolce attesa>>. <<Perfetto>> rispondo <<io sono un tipo fortunato, mica posso rovinarmi la reputazione con una faccia da tragedia greca!>>

 

5° FESTA DELLE DONNE DEL VINO

Questa è la cronaca personale della 5° edizione – totalmente online – della Festa delle Donne del Vino. Le immagini del vino al femminile verranno postate dal 8 al 16 marzo e diventeranno virali. “Vite è Vita” un segnale forte di ripartenza che, nonostante tutto sta dando la carica anche a me.

Il tema dell’anno delle Donne del Vino è, anche nel 2021 «Donne, Vino, Ambiente». Uno sguardo tutto femminile sulle tematiche legate a sostenibilità, risparmio energetico, riduzione degli sprechi, razionalizzazione dell’utilizzo dell’acqua. La Festa Nazionale delle Donne del Vino mette sotto i riflettori l’apporto di creatività, rinnovamento e qualificazione fornito dalle donne al proprio comparto produttivo. Ancora una volta le Donne del Vino invitano a guardare al futuro con fiducia e in modo costruttivo perché le scelte di oggi, in tema di ambiente, avranno effetti sul futuro dell’agricoltura italiana.

 

#TUNONSEISOLA E LO SPAZIO D’ASCOLTO NEL SITO DELLE DONNE DEL VINO


Oltre alle iniziative in rete, in occasione dell’8 marzo, diventa attivo uno spazio virtuale di ascolto #tunonseisola. Si tratta di un bottone rosso nel sito delle Donne del Vino per tutte le donne che hanno bisogno di aiuto. Chiunque abbia necessità di supporto potrà scrivere spiegando il problema, tutto in forma strettamente riservata e sarà messa in contatto con socie che potranno aiutarla.
I dati Istat rivelano che in dicembre 2020, di 101mila posti di lavoro persi, 99mila erano donne. Un fenomeno che sta toccando tutto il mondo e che la situazione Covid-19 ha portato prepotentemente alla luce. Tristemente anche le violenze domestiche sono più che raddoppiate, i femminicidi sono aumentati. Il dato, segnalato in un report dell’Istat sulle violenze alle donne, spiega che nei primi 6 mesi del 2020 la situazione si è aggravata con un numero di delitti pari al 45% del totale degli omicidi, contro il 35% dei primi sei mesi del 2019.
Dati allarmanti che non lasciano indifferenti le Donne del Vino.

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Approfondisci

Chiudi