Produttrici austriache in slip e vendemmiatori francesi nudi

giovane produttrice austriaca

Produttrici austriache in slip e vendemmiatori francesi nudi

Jungwinzerinnen  giovani vignaiole austriache in slip e reggiseno e vendemmiatori uomini francesi nudi. Ecco il nuovo marketing sexy del vino

giovane produttrice austriaca

giovane produttrice austriaca

Letto per voi da Donatella Cinelli Colombini

Cosa bisogna fare per vendere il vino! Cominciamo dalle colleghe austriache.
La stampa locale  ne parla in modo ironico ma ne parla e le prime 3 pagine di Google, con l’elenco degli articoli dedicati all’associazione delle giovani vignaiole austriache, sono tutti sui calendari sexy. In effetti senza questa trovata, che va avanti da 12 anni, Jungwinzerinnen sarebbe invisibile … come dire <<parlatene bene parlatene male l’importante è che se ne parli>> come diceva Oscar Wilde.
L’associazione riguarda le regioni vinicole classiche: Burgenland, Bassa Austria, Vienna e Stiria, da cui provengono le 12 giovani produttrici in reggiseno e slip che nell’edizione 2015 sono insieme all’ex allenatore della squadra austriaca di calcio Frenkie Schinkel. Le <<sexy vignaiole modelle>> succintamente vestite, sono immerse nell’atmosfera del vino e della Coppa del Mondo. Infatti il motto opportunamente proposto da Schinkel è “vino & vignaioli per una sportività focosa ‘”. Il calendario è realizzato dal fotografo Max Weber e stampato in una tiratura di 4.000 pezzi. Costa 25 Euro.I commenti della stampa austriaca sono i più vari – c’è chi chiama il calendario il -Pirelli enologico- chi dice che è ormai

Calendario 2012 vignaiole austriache

Calendario 2012 vignaiole austriache

un oggetto da collezione … tutti molto composti e persino positivi perché <<presenta il vino in un modo giovane, sexy e moderno>>.
Meno favorevole l’opinione del blog WineNews<<Il nudo vende, o

vendemmiatore francese

vendemmiatore francese

quantomeno è la via più breve per attirare l’attenzione… anche se, a volte, si rischia di cadere nel maschilismo più goffo>>. E mi sembra proprio che abbia ragione.

Arriviamo in Francia nel Beaujolais dove c’è chi ha chiesto ai vendemmiatori di posare nudi  e incredibilmente ha avuto risposte positive. Domanine Marcel Lapierre  ha quindi prodotto qualche centinaio di calendari da regalare agli amici. Ragazze decisamente graziose con gli slip e maschietti bruttarelli come mamma li ha fatti. Quando meno i francesi non possono essere accusati di maschilismo!

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi