Banville Tag

Violante sempre-in-viaggio, l’avventura in Usa continua

La Cinellicolombini Jr scopre Harlequin arlecchino della Valpolicella a Cleveland e poi sale in aereo per puro caso a Denver 

i produttori giocano a biliardo a wynkoop brewery a Denver

i produttori giocano a biliardo a wynkoop brewery a Denver

La seconda settimana del tour Usa 2014 dei produttori importati da Banville inizia a Cleveland e… we had a lot of fun there! Nel programma c’è scritto: “dinner at Vero Pizza”. Inutile riportarvi i commenti, noi produttori italiani ci aspettavamo di mangiare una schifezza e invece…. la pizza era molto buona e la serata è stata memorabile. Birra, vino e una passeggiata per tornare in hotel e per smaltire le ghiottonerie supercaloriche .. per alcuni di noi c’è stato anche l’after dinner.
In ogni caso il giorno dopo eravamo tutti super in forma per il tasting che Alfred Laudato aveva organizzato per noi facendo venire clienti anche da altre tre città. Alcuni ristoratori hanno guidato per tre ore per assaggiare i nostri vini!

Un successone, io sono stata fra gli ultimi a lasciare la sala ma finalmente ho trovato il tempo per gustare i vini della cantina Zymè e soprattutto il prestigioso Harlequin arlecchino. Me lo ha spiegato Marta Gaspari una ragazza entusiasta e piena di vitalità << l’azienda Zymè nasce nel 2003 nel cuore della Valpolicella Classica dove mio padre Celestino lavora con i suoi genitori mentre studia agraria>> aveva appena 20 anni quando incontra

Violante e Marta al ristorante giapponese

Violante e Marta al ristorante giapponese

l’uomo che cambierà la sua vita << Giuseppe –Bepi- Quintarelli, che diventerà il suo suocero e nella cui azienda lavorerà fianco a fianco per anni>>. Celestino diventa così uno dei nomi di spicco della Valpolicella, fra quelli che tengono alto il nome del territorio e dei suoi vitigni autoctoni. L’esperienza acquisita spinge Celestino a creare l’azienda Zymè che ora è conosciuta in tutto il mondo. Ma, tornando al mio assaggio… Valpolicella, Valpolicella Classico, Amarone Classico ma l’Harlequin è da mozzare il fiato, se gli altri vini sono molto buoni questo è magnifico. Un equilibrio estremo in un vino dal corpo ricco ma elegante; 15 varietà vengono usate per creare questo vino da sogno. Che dire, non c’è modo migliore di iniziare una serata!