Food and Travel Tag

Violante Gardini – Cinellicolombini Jr, produttrice volante

In una settimana è tornata dagli USA è andata a Londra, ha ricevuto il premio Food and Travel in Sardegna e poi è andata al Casinò di Venezia per una degustazione

Violante-Gardini-Cinellicolombini-Jr-al-Food-and-Travel-award-2019

Violante-Gardini-Cinellicolombini-Jr-al-Food-and-Travel-award-2019

Di Donatella Cinelli Colombini

Violante convive con le valige. Per questo, quando è tornata dopo un viaggio di lavoro negli stati Uniti dove ha visitato sette stati in dieci giorni prendendo un aereo dietro l’altro e arrivando a Firenze ha perso la valigia, non si è agitata più di tanto. Ne ha preparata un’altra ed è andata a Londra.

A LONDRA DEGUSTAZIONE DA HEDONISM

Violante-Gardini-Cinellicolombini-Jr-a-Londra

Violante-Gardini-Cinellicolombini-Jr-a-Londra

Aveva in programma una degustazione da Hedonism wines a Chelsea, l’enoteca dei nababbi wine lover. C’è una collezione di Chateau d’Yquem con bottiglie da 100.000£ l’una, magnum di Petrus, la serie intera di Margot, Latour, Lafite … uno scrigno di bottiglie preziose e celebri circondate da opere d’arte contemporanea che sembrano giocare con il vino come le mani che si muovono, i suoni tenebrosi nel corridoio dei bagni e, all’esterno, il portoncino per i topi. Un humor tipicamente british, tipo Famiglia Addams, che alleggerisce l’atmosfera quasi sacrale. La degustazione di Violente è un successo e alla fine Hedonism avrà il nostro Brunello IOsonoDonatella in esclusiva. Che bellezza! Essere da Hedonism è importante per i vini che offre, per la clientela che lo frequenta, ma anche perché gli assaggi sono guidati da Master of Wine. Insomma è davvero un tempio del vino!

L’irrefrenabile Violante, che sembra non essere mai stanca, conduce un assaggio per i VIP di una banca e, oltre agli acquisti di vino, riceve la richiesta di un winery tour al Casato Prime Donne e alla Fattoria del Colle. Welcome!