leader ungherese Tag

ORBAN E LE DONNE UNGHERESI TROPPO STUDIOSE

Troppe laureate donne in Ungheria sono una minaccia per la natalità e troppe insegnanti donne potrebbero indebolire l’economia ungherese e il talento maschile

 

Corvinus_foepulet-Università-di-Budapest-Ungheria

Corvinus_foepulet-Università-di-Budapest-Ungheria

di Donatella Cinelli Colombini

Devo ammettere che Orbàn, leader ungherese non mi è molto simpatico ma l’Ungheria è un Paese meraviglioso dove ho bellissimi ricordi legati al vino. Tuttavia la sua ultima uscita sulle donne è clamorosa. Non posso stare zitta quando un Primo Ministro dell’Unione Europea sostiene posizioni del genere. Di questo passo il burka arriverà anche da noi.

 

VIKTOR ORBAN E LE SUE IDEE SUL NAZIONALISMO, L’IMMIGRAZIONE E LE DONNE

E’ talmente inverosimile, nel 2022, che pare uno scherzo anche se ha precedenti tragici. Anche Hitler cercò di dare una giustificazione scientifica e storica alla persecuzioni e poi allo sterminio degli ebrei. Anche in quel caso i messaggi del leader partivano dal nazionalismo.
Vediamo i fatti: L’Ufficio dei Revisori Economici del Parlamento Ungherese, molto vicino al leader Viktor Orbàn ha fatto un’indagine su 700 studenti universitari scoprendo che negli atenei magiari sono iscritti più donne che uomini anche perché gli studenti maschi hanno un tasso di abbandono più alto. L’indagine giunge all’ovvia conclusione che presto ci saranno più laureate donne che laureati uomini.