Biscotti salati all’anice dell’Amiata

I vini di Donatella Cinelli Colombini coi biscotti salati dell'Amiata

Biscotti salati all’anice dell’Amiata

Sono antichi e sembrano moderni, sono toscani e sembrano pugliesi. I deliziosi biscotti salati all’anice dell’Amiata sono nati per accompagnare il vino

Di Donatella Cinelli Colombini

 

I vini di Donatella Cinelli Colombini coi biscotti salati dell'Amiata

Ricetta dei biscotti salati dell’Amiata con i Doc Orcia e Chianti

Questa ricetta mi arriva da Cecilia Sacchi, la piccola ma vulcanica responsabile della logistica alla Fattoria del Colle. Cecilia proviene dal Monte Amiata e conosce perfettamente le tradizioni della sua terra dove ogni famiglia conserva le ricette come piccoli tesori. Questi biscotti salati servivano per accompagnare il vino, soprattutto rosso, durante il lavoro dei campi. Oggi sono il più piacevole e tradizionale abbinamento agli assaggi fuori pasto. Gli “apericena” che, volendo rimanere nella tradizione toscana più stretta, comprendono prosciutto di cinta senese, cacio pecorino stagionato sotto foglie di noce, crostini neri e di tartufo bianco, bruschette con olio extravergine … con Rosso di Montalcino, Doc Orcia oppure Chianti Superiore.

 

Ingredienti:

1 kg di farina, un cubetto di lievito di birra, un bicchiere di acqua, 250 g di olio extravergine di oliva, 250 g di vino bianco, 120 gr di anice, sale

 

Preparazione

Ricetta toscana del Monte Amiata - biscotti salati

dal Monte Amiata la ricetta dei biscotti salati, gli ingredienti

Sciogliere il lievito in acqua tiepida, unirlo all’olio, al vino e agli anici, salare e impastare nella farina fino a ottenere un amalgama omogeneo come quello del pane.
Dividere l’impasto in pezzi e stenderlo in modo da formare dei grossi spaghetti da disporre come degli 8. Scottarli nell’acqua bollente lasciandoli a bagno finché non vengono a galla. Asciugarli con un canovaccio e disporli su una teglia preparata con la carta da forno. Cuocerli in forno per 20 minuti a 180°C.
Vanno serviti freddi e si mantengono fragranti anche per diversi giorni.

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi