E’ di Stefano Caporali la foto più bella del 2011

foto di Stefano Caporali

E’ di Stefano Caporali la foto più bella del 2011

[gplusone]

Il premio per fotografie sul tema “Genti e terre dei vini Brunello e Orcia” è andato a Stefano Caporali. La sua immagine, decisamente trasgressiva, rinnova il modo di vedere la bellissima campagna toscana.
Fra le 5 foto finaliste, scelte dalla Giuria del premio Casato Prime Donne, quella di Caporali è stata la più votata da una giuria popolare di 50 persone in rappresentanza di tutte le professioni e i comuni in cui nascono i vini Orcia e Brunello. Ecco la motivazione letta da Rosy Bindi al momento dell’assegnazione del Premio nel teatro di Montalcino sabato 17 settembre

Un tramonto rosso d’estate trasfigura la campagna di Montalcino e la trasforma in un paesaggio da fiaba, con la

foto di Stefano Caporali

foto di Stefano Caporali

querce in primo piano che sembra una quinta teatrale e le colline in fondo che ricordano un deserto bruciato dal sole.
Stefano Caporali ama queste provocazioni quasi ironiche e certamente capaci di recuperare attenzione per paesaggi troppo belli, troppo fotografati, persino troppo ammirati per essere guardati davvero.

Nella sua macchina fotografica la luce diventa il costruttore di una realtà alternativa, vera ma nuova, rispettosa dei luoghi eppure giocosa quasi a suggerire una maggiore leggerezza di approccio verso una campagna che rischia di diventare schiava della sua stessa bellezza. 

Rosy Bindi legge la motivazione del premio

Rosy Bindi legge la motivazione del premio

Per la foto intitolata Poggio alle Mura, in cui interpreta la campagna montalcinese in modo inedito e stimolante Stefano Caporali vince, a pieno merito, il premio fotografico sul tema “Genti e terre dei vini Brunello e Orcia” 2011.

La sua foto sarà esposta in modo permanente nella sala dedicata a Ilda Bartoloni nel Casato Prime Donne di Montalcino insieme a quelle vincitrici delle 12 passate edizioni. L’immagine di Caporali insegnerà ai visitatori a guardare la Toscana con gli occhi, col cuore e con quel pizzico di ironia che fa scoprire sempre qualcosa di nuovo.

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi