Guinness del vino

Romanée-Conti-1945-Guinness-del-vino

Guinness del vino

La cantina più antica, il calice più grande, la bottiglia più cara e la prima denominazione … i Guinness dei primati del vino sono tanti e anche stravaganti

 

Guinness: cantina più grande del mondo - Wijnbouwers Vereniging

Guinness: cantina più grande del mondo – Wijnbouwers Vereniging

di Donatella Cinelli Colombini

Spesso i primati che permettono di ottenere il “Guinness World Records” sono cose strane. Ricordo che, come assessore al turismo di Siena, promossi un Yamaha village che organizzò anche i corsi di guida per i giovani facendo diminuire drasticamente gli incidenti dei mesi successivi e il conseguimento di un Guinness con moto tutte uguali. Il numero di appassionati centauri che arrivò in Piazza del Campo a Siena da tutta Europa fu enorme e ci permise di superare ampiamente il record precedente.

Più recentemente le Donne del Vino dell’Emilia Romagna si sono impegnate a battere il record della sfoglia più lunga.
Ci sono dunque record di ogni tipo e anche il vino ne ha molti di cui alcuni davvero strani. Traggo molte curiosità dalla notizia di WineNews, a cui aggiungo qualcosa di mio.

 

Milestii Mici, in Moldova, Guinness: cantina con più bottiglie

Milestii Mici, in Moldova, Guinness: cantina con più bottiglie

VINO E LA CANTINE PIU’ ANTICHE DEL MONDO

Record del vino più antico del mondo a Gadachrili Gora e Shulaveris Gora, 50 chilometri a sud di Tbilisi, in Georgia. Ha 8.000 anni e le tracce di componenti chimiche inequivocabilmente riferibili al vino sono state trovate dagli archeologi in vasi di terracotta del neolitico.
Il Guinness per la cantina più antica va alla Commandaria di Cipro che produce nettari dolci da 2.000 anni. Il vino che produce è anche quello con la denominazione più antica dato che nel 1223 Filippo II il guercio, Re di Francia, lo definì l’”Apostolo dei vini” e delimitò l’area di produzione. L’area di Cipro in cui questo vino è prodotto si chiama Commanderie dall’epoca delle crociate quando, l’Ordine di San Giovanni, nel 1210, vi costruì il castello di Kolossi.

 

LE BOTTIGLIE PIU’ COSTOSE DEL MONDO

Guinness per il più grande flute - Agrofirm Zolotaia Balka Ltd, Ucraina

Guinness per il più grande flute – Agrofirm Zolotaia Balka Ltd, Ucraina

La bottiglia di vino bianco più cara è uno Chateau d’Yquem del 1811, venduto a 75.000 Sterline a Londra, da “The Antique Wine Company”, nel 2011 al SIP Wine Bar di Bali.
Il vino rosso più costoso battuto all’asta è un Romanée Conti 1945 che è stato aggiudicato a New York nel 2018 per l’astronomica cifra di 481.976 Euro superando di 17 volte il prezzo di base d’asta.

 

I GUINNESS  DEL VINO PIU’ STRANI

La fila di bottiglie più lunga 132,28 metri, Guinness detenuto dallo Ski Lodge Winery, in Ohio.
Il ristorante con la lista dei vini più lunga è di Chiggeri in Lussemburgo con 1.746 etichette.
La più grande degustazione è avvenuta il 15 settembre 2006 nella Plaza de Toros di Aranda de Duero con 5.095 persone.
La botte più grande del mondo è stata costruita dalla ditta Garbellotto di Conegliano Veneto e contiene 429 ettolitri di vino cioè 42.909 litri.
La maggior collezione di etichette è dell’appassionata greca Sophia Vaharis-Tsouvelekakis che ha 17.758 pezzi raccolti a partire dal 1986.
Altri Guinness curiosi: Alain Dorotte che ha aperto 13 bottiglie in un minuto con un normale cavatappi. Steve Rawlings che ha tenuto in equilibrio per 30 minuti un bicchiere su una bacchetta tenuta in bocca. Il maggior numero di bottiglie di Champagne sciabolate contemporaneamente che ha riguardato 487 persone in Svizzera.

 

I GUINNESS DELLE CANTINE

La cantina più grande è a Paarl, nella regione del Capo in Sud Africa ed è la cooperativa Wijnbouwers Vereniging, che ha una superficie di 22 ettari, con una capacità produttiva di 121 milioni di litri. Le sue strutture sono in parte semplici: tetti in lamiera ondulata, corridoi immensi pieni di botti e barriques … ma certo colpisce la capacità dei sudafricani di pensare in grande.
Il record della cantina che conserva il maggior numero di bottiglie in affinamento è della Milestii Mici, in Moldova, 1,5 milioni di bottiglie disposte in un labirinto di gallerie sotterrane lungo 55 km. La bottiglieria è impressionate, per dimensione e per le sue nicchie ad arco che ricordano le catacombe.

 

I BICCHIERI E LE BOTTIGLIE PIU’ GRANDI DEL MONDO

Il record del bicchiere da vino più grande è a Malta con un calice largo 3,87 metri per un’altezza di 2,04 è stato realizzato per la festa della Chiesa di San Giorgio a Hal Qormi. Le feste parrocchiali sono enormi a Malta e alle cerimonie religiose si associano bande, luminarie, dolciumi, mercatini e balli.
Il flute da Champagne più grande del mondo contiene 56.25 litri equivalenti a 75 bottiglie ed è stato prodotto a mano, in tre giorni di lavoro dalla Ucraina Agrofirm Zolotaia Balka Ltd nel 2011.
Chiudo con la bottiglia più grande del mondo alta 3,8 metri, per un metro di diametro e contiene 2.019 litri ed è stata prodotta da OK Watterfäscht in Svizzera nel 2011.

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Approfondisci

Chiudi