Halloween, tremate le streghe son tornate!!!!!

zucca di Halloween

Halloween, tremate le streghe son tornate!!!!!

[gplusone]

Halloween, festa solo statunitense fino a qualche anno fa, si è ormai diffusa in tutto il mondo. 

zucca di Halloween

zucca di Halloween

di Donatella Cinelli Colombini

In origine era una festa cattolica della comunità irlandese emigrata in America. Halloween viene infatti da “all saint eve” cioè vigilia di Ognissanti. Pian piano diventò una celebrazione destinata ad esorcizzare il buio dell’inverno con tutti i suoi spiriti malvagi. Una festa che i bambini  americani vivevano con grande partecipazione facendo la questua nelle case:  “dolcetti o scherzetti?”

Più recentemente gli abusi sui minori, la paura dei rapimenti e soprattutto

Una bella streghetta

Una bella streghetta

 qualche imbecille che ha nascosto lamette e veleni nelle caramelle hanno spinto i genitori a cambiare il programma:  figli e feste a casa. 

Ancora vent’anni fa Halloween era pressoché sconosciuta in Italia; quando  portai da New York un vestito da strega per mia figlia Violante , che aveva più o meno tre anni, si rifiutò di indossarlo.  Qualche anno dopo, invece costruì da sola un vestito da strega e insieme a una sua amica andò a fare la questua fra i tavoli della Taverna dei

Casa con festa di Halloween

Casa con festa di Halloween

Barbi a Montalcino per poi mandare la piccola somma a un centro per disabili.

Il clero cattolico ha  una forte ostilità per Halloween e lo mette in relazione ai culti satanici.  Sarà ma non credo, altro che streghe, Halloween è una festa divertente, che cerca di allontanare l’inverno, con il freddo, il buio e la tristezza. Per questo dico viva le streghette, i maghi e i pipistrelli, viva la fantasia, l’amicizia e l’allegria.

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi