Quelli da non invitare

ospiti da evitare

Quelli da non invitare

I 10 personaggi più complicati da avere a cena. Quelli da “diluire” con persone più piacevoli. Vi sorprendo ma non metto nella lista i veri VIP

ospiti da evitare

ospiti da evitare

Letto per voi da Donatella Cinelli Colombini

L’idea arriva da un delizioso articolo del blog Dissapore con la “Blacklist” di Rossella Neri, che vi invito a leggere con attenzione per evitarvi serate davvero terribili al ristorante. Da qui è iniziata la mia ricerca per capire cosa o perché certi ospiti sono delle vere jatture, insomma cosa caratterizza le perone che <<non inviterò mai più>>.
Fra gli ospiti difficili non ci sono i veri Vip cioè le persone realmente importanti: dai Premi Nobel, ai grandi imprenditori, fino ai principi e alle principesse, chi ha davvero un bel cervello generalmente è un ospite interessante, accomodante e divertente. Chi pensa di “non essere all’altezza” sbaglia, quelli che contano davvero non sono a caccia di inviti importanti perché ne hanno fin troppi e desiderano cose semplici, vere e varie.
Ed ecco a voi la mia lista delle persone che rovinano la cena.1. NOIOSI Quelli che fuori del lavoro non hanno altri interessi e parlano solo di quello. Oppure ti raccontano

fantozzi-capodanno

fantozzi-capodanno

sempre le stesse cose. Quelli che vivono di ricordi e di persone morte. 

2. ESIBIZIONISTI quelli che vogliono su di sé tutta l’attenzione e non fanno che parlare di quanto sono importanti e bravi, di tutti i famosi che conoscono e dei posti costosissimi dove sono stati. Sono quelli che si sentono importanti ma raramente lo sono davvero. Di questa specie fanno parte i politici, gli alti dirigenti …. chi vuole “far credere di essere importante” mentre è la sedia dove è seduto (spesso a sproposito) che è importante. Oppure quelli che costruiscono la carriera nei salotti e guardano dall’alto in basso chi non è nel giro o non gli serve.
3. CRITICONI quelli che sanno tutto di tutti, dicono male di tutti, criticano tutto perché saprebbero fare meglio
4. LITIGIOSI quelli che sostengono le loro opinioni fino alla morte anche su cose assolutamente inutili e scateno discussioni riguardo a principi filosofici su cui tutti hanno diritto a pensarla come gli pare.
5. MUTI i super riservati (sono soprattutto mogli di amici) che mettono in imbarazzo con i loro silenzi, guardando sempre il pavimento e mai la faccia di chi parla.

mangione

mangione

6. FOODIES MANIACI quelli che si sentono quasi chef e ti fanno capire cosa hai sbagliato in cucina spiegandoti la ricetta esatta. Oppure i cultori del vino che evidenziano che la bottiglia non è alla perfetta temperatura oppure l’abbinamento sarebbe stato meglio con … Quelli per cui il cibo è una religione e quindi se non è perfetto meglio pane e acqua. Della serie rilassati … la natura non è mai esatta!
7. DIFFICILI quelli allergici come me che non possono mangiare la stragrande maggioranza dei cibi e terrorizzano la cucina per le possibili contaminazioni. Peggio ancora le fobie: quello che mangia solo in bianco, solo vegano, quello che ha paura dei cani, quello maniaco dell’igiene, quello che mangia sempre a casa e quando va a Parigi mette il salame in valigia per non morire di fame. Poi ci sono quelli sempre a dieta che ti fanno sentire in colpa se mangi.
8. TACCAGNI quelli che al ristorante hanno paura di spendere troppo se ognuno paga la sua parte e ti fanno i conti in tasca se offri tu.

cucina vegana

cucina vegana

9. CON BAMBINI TERRIBILI quelli che si portano sempre dietro una prole maleducata e sembrano stupiti se devono dedicare a loro (e non a voi) tutto il loro tempo come se non gli fosse mai successo prima.
10. QUELLI CHE ARRIVANO TARDI O NON ARRIVANO AFFATTO a me succede spesso di arrivare tardi e qualche volta ho anche perso un appuntamento vergognandomi da morire. Invece c’è chi lo trova normale.

 

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Approfondisci

Chiudi