USA: la birra batte il vino ma le donne suonano la riscossa

consumatrici

USA: la birra batte il vino ma le donne suonano la riscossa

Donatella Cinelli Colombini racconta le novità emerse dall’indagine Gallup : strapotere della birra e donne che preferiscono il vino nel 52% dei casi

Il consumo del vino in USA ha supera quello della birra solo nel 2005 e nel 2011 l’ha eguagliato (“Corriere Vinicolo” 10

consumatrici

consumatrici

settembre 2012). Piccole luci in un panorama dominato dalle brewery. La birra è la prima scelta nel  40% dei casi contro il 35% del vino.

Fra i giovani (18-34 anni) la quota di chi ama le bionde sale fino al 45% incrementando la posizione di forza della birra rispetto allo scorso anno come, del resto, ha fatto anche il vino che arriva al 30%, con una percentuale mai toccata in precedenza. Salendo con gli anni il vino viene preferito e fra gli over 55 le proporzioni si invertono: 45% preferisce il vino e il 28% la birra.

 

Female wine consumer

Female wine consumer

La rimonta del vino è al femminile sono infatti le donne le vere wine lovers in USA. Complessivamente  preferiscono il vino nel  52% dei casi mentre per gli uomini la quota scende al 23%. Se andiamo poi a scomporre il dato per fasce d’età  vedremo che le giovani donne scelgono il vino nel 45% dei casi e addirittura dopo i 50 anni questa percentuale sale fino al 60%. Anche per gli uomini il consumo di vino cresce con gli anni ma una quota di loro, dopo la cinquantina, preferisce altri alcolici.

W le female wine lovers dunque le donne USA che alzano i calici!

Letto per voi da Donatella Cinelli Colombini

Nessun commento

Scrivi un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi