Orcia wine festival mette in musica il vino

Orcia Wine Festival Contrade della Festa del Barbarossa

Orcia wine festival mette in musica il vino

Assaggi e musica dal vivo a San Quirico, visite alle cantine Orcia, degustazioni itineranti a Bagno Vignoni, cena a Palazzo Chigi

Orcia Wine Festival  Contrade della Festa del Barbarossa

Orcia Wine Festival Contrade della Festa del Barbarossa

Il 24-26 aprile Orcia Wine Festival pieno di suoni e di sapori, che inaugura l’Orcia Wine Class di ONAV con corsi sul vino permanenti per turisti.

Orcia, il vino più bello del mondo, invita i wine lovers per un fine settimana grandioso a San Quirico e a Bagno Vignoni in mezzo al paesaggio capolavoro iscritto nel patrimonio dell’Umanità Unesco. <<Arte, panorami, vini, gastronomia, stile di vita, tutto al massimo>> dice la Sindaco Valeria Agnelli aprendo le porte del palazzo seicentesco cuore del festival.

Orcia-Doc-vini

Orcia-Doc-vini

24-26 aprile nelle sale affrescate di Palazzo Chigi a San Quirico d’Orcia sarà possibile assaggiare e comprare i vini Orcia incontrando i loro autori. Per chi vuole approfondire ci saranno le degustazioni guidate dagli assaggiatori ONAV Siena su cantine Orcia vecchie e nuove oltre a un’autentica novità: le degustazioni in musica. <<Brani musicali scelti per esaltare o bilanciare le sensazioni, che offriranno un’esperienza unica e multisensoriale, colta e insieme divertente>> promette l’Assessore Ugo Sani. Ancora cultura e vino nelle degustazioni itineranti che scenderanno nei mulini cinquecenteschi ipogei e sveleranno i segreti del borgo medioevale di Bagno Vignoni con soste rilassanti dedicate al vino.

Orcia Wine Festival  Palazzo Chigi

Orcia Wine Festival Palazzo Chigi

<<Da non dimenticare i wine tours nelle cantine; escursioni in bus con visite fra le botti, degustazioni di vino Orcia e di cibi tipici>> consiglia la presidente del Consorzio Orcia Donatella Cinelli Colombini. Sabato sera, l’evento clou con la cena a palazzo Chigi a San Quirico preceduta da un piccolo concerto. Ancora musica e vino, cultura e sapori.
L’Orcia Wine Festival inaugura la scuola di vino per turisti – Orcia Wine Class- tenuta dalla Delegata di ONAV Siena Alessandra Ruggi, e aula all’interno di Palazzo Chigi a San Quirico d’Orcia. <<Una location prestigiosa per lezioni capaci di coinvolgere e entusiasmare fino a

Orcia Wine Festival degustazione guidata ONAV

Orcia Wine Festival degustazione guidata ONAV

trasformare un mini-corso, con tanto di riconoscimento finale, in un intrattenimento adatto alle vacanze>> spiega la Delegata Alessandra Ruggi a cui si deve il progetto.
Un paese intero che fa festa ai suoi vini, proponendoli nelle vetrine, nei ristoranti ma anche in esperienze inedite come i “pentagrammi di vini”; una festa che scende nelle strade con le bandiere e i tamburi, i costumi storici dei Quartieri della Festa del Barbarossa. Ci saranno mostre, performace pittoriche, défilé di auto d’epoca il sabato mattina e altre iniziative che vanno ad arricchire il programma di un bellissimo fine settimana nella terra dei panorami, dei grandi vini e dell’acqua termale. Non va infatti dimenticato che Bagno Vignoni, nel comune di San Quirico d’Orcia, è l’unico centro termale medioevale ancora conservato e oggi è fra i luoghi cult del wellness a livello mondiale. Non solo vino dunque all’Orcia Wine festival!

IL VINO ORCIA DOC E IL SUO CONSORZIO

Fattoria del Colle cantina

Fattoria del Colle cantina

La denominazione Orcia è nata il 14 febbraio 2000 e comprende le varietà Orcia ottenuto da uve rosse con almeno il 60% di Sangiovese e Orcia “Sangiovese” con almeno il 90% di questo vitigno, entrambe anche nella tipologia “Riserva”. La denominazione Orcia comprende le tipologie Bianco, Rosato e Vin Santo.
I vini nascono in una quarantina di cantine e manifestano l’impegno e la passione dei produttori che nella stragrande maggioranza fanno tutto direttamente: dalla vigna alla vendita delle bottiglie. In un’epoca di globalizzazione, il vino Orcia è ancora un prodotto familiare, fatto da chi vive in mezzo alle vigne, nel rispetto della natura e con ottime competenze di enologia e viticultura.
Il vino Orcia è prodotto in uno dei comprensori agricoli più belli del mondo e in parte iscritto nel patrimonio dell’Umanità Unesco. 13 comuni: Buonconvento, Castiglione d’Orcia, Pienza, Radicofani, San Giovanni d’Asso, San Quirico d’Orcia, Trequanda e parte di Abbadia San Salvatore, Chianciano Terme, Montalcino, San Casciano dei Bagni, Sarteano e Torrita di Siena.

Per informazioni e prenotazioni:
• Ufficio Turistico San Quirico d’Orcia – tel. 0577.899728 – fax 0577.899721 e-mail: ufficioturistico@comune.sanquiricodorcia.si.it
• Biblioteca Comunale – e-mail: biblioteca@comune.sanquiricodorcia.si.it
Seguici su face book Ufficio turistico San Quirico d’Orcia e twitter Comunesqdo

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi