bottiglieria che ogni wine lovers vorrebbe Tag

La cantina di Paul ovvero la personal wine suite

Dai maestri falegnami Campo e da Paolo Valdastri conoscitore dei migliori vini di tutto il mondo ecco la bottiglieria che ogni wine lovers vorrebbe avere

La cantina di Paul

La cantina di Paul

Visto per voi da Donatella Cinelli Colombini
Assomiglia a un portagioie gigante tanta è la raffinatezza delle finiture e la tecnologia che serve a proteggere il prezioso contenuto dalla luce, dal caldo e soprattutto dai ladri. Questa è la cantina di Paul un piccolo vano per bottiglie pregiate completamente diverso da quelli che siamo abitati a vedere nei ristoranti di lusso o nelle riviste di arredamento con le case dei miliardari. Se infatti quelli sono bunker in acciaio e cristallo, funzionali ma decisamente tetri, la cantina di Paul è un capolavoro di ebanisteria artigianale, uno scrigno in legno intagliato e intarsiato di circa due metri per due che trasmette allegria e amore per il vino.
Nasce dall’incontro di persone con cultura e provenienze diverse.