Di Vigna in Vignetta Tag

Vincenzo Buonassisi, vignette e Donne del vino

Di vino in vignetta, mostra della collezione di Vincenzo Buonassisi il primo grande giornalista enogastronomico italiano, a Costigliole d’Asti dal 10 maggio

Salvatore Fiume Il brindisi di Susanna

S.Fiume "Il brindisi di Susanna" catalogo delle vignette di Vincenzo Buonassisi

Visto per voi da Donatella Cinelli Colombini

L’Associazione Donne del vino del Piemonte inizia i festeggiamenti per il 25° anniversario dalla fondazione organizzando una mostra intitolata “Di Vigna in Vignetta” che rimarrà aperta fino al 29 giugno. Opere originali di vignettisti del calibro di Paola Grott, Angelo Cattaneo, Romano Frea, Guarene …. che avrà come madrina Laura Fiume e come protagonista la moglie di Buonassisi, Anna Pesenti.
Vincenzo Buonassisi intellettuale eclettico nato a l’Aquila nel 1918 e scomparso dieci anni fa, è stato il pioniere del giornalismo enogastronomico e, negli anni Settanta, dell’utilizzo della cucina come spettacolo televisivo. Iniziò come esperto musicale del Corriere della Sera, di lui si raccontano l’amicizia con Maria Callas, Herbert von Karajan e le cronache scritte a mano dopo gli spettacoli al Caffè Giamaica a Milano, dove incontrava Ungaretti, Quasimodo e pittori come Crippa, Tassinari e Treccani. Un ambiente di giganti della cultura italiana dove Buonassisi trovò gli stimoli per riscoprire la cultura materiale italiana della gastronomica.