ripartizione mondiale dei produttori d’uva da tavola e da vino Tag

LA FRANCIA DEL VINO

La Francia è sicuramente il Paese del vino più prestigioso e più ricco. 5° produttore mondiale d’uva, 2° produttore di vino e 1° nei fatturati e nell’export

 

Turismo-del-vino-in-Francia-Alsazia-Hugel & Fils

Turismo-del-vino-in-Francia-Alsazia-Hugel & Fils

di Donatella Cinelli Colombini

L’Italia non è mai riuscita ad avvicinarsi alla montagna di Euro prodotti dal vino d’oltralpe. Il valore mondiale della produzione enologica è francese per il 35%, l’Italia ha il 18% del totale seguita da Stati Uniti con l’11% e Spagna e Australia rispettivamente con il 6 ed il 4%.

 

UVA, VINO E WINE BUSINESS NEL MONDO

Se invece guardiamo il vino prodotto la torta mondiale mette al primo posto l’Italia (19%) e poi la Francia (18%), Spagna (15%) e Usa (9%). Confrontando le due statistiche è facile capire che la Francia raddoppia il valore della sua produzione mentre questo non avviene in nessuno degli altri Paesi.
La terza immagine riguarda la ripartizione mondiale dei produttori d’uva da tavola e da vino. Al primo posto la Cina con 14 milioni di tonnellate seguita dall’Italia con 7,9 e dagli Stati Uniti 6,2. Seguono Spagna 5,7 e Francia 5,4 e poi sorprendentemente Turchia e India.