Société Roucet Tag

Violante in Canada

Toronto LucaVitiello, BernardStramwasser, StevenCampagnolo, ViolanteGardini

Toronto LucaVitiello, BernardStramwasser, StevenCampagnolo, ViolanteGardini

Neve e freddo ma tanto entusiasmo per il Brunello e per la Cinellicolombini Jr a Toronto e Montreal

Un 8 marzo davvero bello per Violante. La giornata inizia a Orvieto dove il casellante dell’autostrada le fa gli auguri e lei ha un appuntamento di lavoro che la fa arrivare a Roma in ritardo. Prende il volo “per la coda” ed è l’ultima a imbarcare i bagagli poi corre verso il gate ma si rilassa durante un volo molto tranquillo. Poi una giratina per le strade di Toronto e finalmente a nanna. Per fortuna l’infaticabile Vio non ha problemi di jet leg. Va a letto e dorme come un sasso.
La domenica è davvero piena <<sono stanca morta … ma il tasting è andato alla grande. Sembra che a Toronto le persone lavorino anche di domenica e ti ringraziano pure … e io che mi sentivo in imbarazzo per averli impegnati nel giorno di festa. Proprio come in Italia…. >>
Cena molto piacevole con il nostro importatore Bernard Stramwasser il suo bravissimo aiutante Steven Campagnolo e Luca Vittiello l’infaticabile export manager di Fanti. Ottima cucina e ottimi cibi.
La mattina dopo …<<Pronti… si parte! 30 minuti di camminata non possono essere un problema, almeno mi riscaldo. Che città fredda è Toronto! Destinazione AGO per il tasting organizzato dal Consorzio del Brunello di Montalcino>>

Fotogallery dal Canada: gastronomia, personaggi e vino

Il Canada è un Paese da leccarsi i baffi: ecco a voi piatti, chef, blogger, eventi  di un viaggio all’insegna della buona tavola

Toronto-Bymark Restaurant-tonno

Toronto-Bymark Restaurant-tonno

Visto per voi da Donatella Cinelli Colombini
Abbiamo visto di tutto ma qui racconterò solo le cose più curiose. Il club esclusivo Soho è in un antico edificio rimontato, mattone su  mattone, in mezzo ai grattacieli di Toronto e poi  arredato con  soli mobili d’antiquariato. Qui ho mangiato il super grano –quinoa in un salotto tipo castello inglese.
A Edmonton, Corso 32 ristorante è piccolo, semplice ma ha una cosa straordinaria,  il giovanissimo chef di origine italiana Daniel Costa considerato uno dei 5 migliori del Canada. Serve a me e Luca Mittica – responsabile commerciale delle mie cantine per l’America – un’ insalata di rucola e finocchiella, fiorellini e nocciole tostate che ci lascia basiti per la semplicità di questo piatto dal sapore strepitoso.