93/100 – Wine Spectator al nostro Brunello Riserva 2008

Wine Spectator Brunello riserva 2008 Donatella Cinelli Colombini

93/100 – Wine Spectator al nostro Brunello Riserva 2008

Primo nella lista dei Brunello riserva 2008 del Wine Spectator viene apprezzato per il suo carattere armonico e il suo lungo finale
Di Donatella Cinelli Colombini

Wine Spectator Brunello riserva 2008 Donatella Cinelli Colombini

Wine Spectator Brunello riserva 2008 Donatella Cinelli Colombini

Ecco la descrizione scritta da Bruce Sanderson <<Questo maturo e succoso Brunello offre una pienezza di sapori di ciliegie dolci e liquirizia. I tannini sono assertivi ma la caratteristica principale è l’armonia. Tutti gli elementi si fondono bene in un lungo finale di erica e tabacco. Avrà il suo momento migliore fra il 2017 e il 2023>>
93/100 è il massimo punteggio attribuito alla riserva 2008 di Brunello e condividono con noi questo bel risultato La Gerla, Mastrojanni – Vigna Loreto e Poggio Antico.
Bruce Sanderson, il wine critic che, da quattro anni, assaggia tutti i Brunello, ha un passato giovanile nel trade del vino e lavora da 21 anni per il Wine Spectator dove compare fra i “Senior Editor” e dirige l’intero “tasting department”. Si tratta dunque dell’assaggiatore più autorevole della prestigiosa rivista americana e la scelta di occuparsi del Brunello indica l’importanza di questo vino nel panorama enologico mondiale. Nell’intervista concessa a MontalcinoNews nel corso dell’ultimo Vinitaly Sanderson conferma l’importanza del Brunello nel mercato americano e la sua crescita negli ultimi 25 anni grazie all’impegno dei produttori nel lavoro in vigna ed in cantina. Esaminando il suo account twitter, con 3.321 followers,  trovano molte foto e pochi commenti con la

Wine Spectator  Brinello 2008 Riserva D.Cinelli Colombini

Wine Spectator Brunello 2008 Riserva D.Cinelli Colombini

manifestazione di una personalità positiva, aperta e socievole, che mette il vino in tutti gli aspetti della sua vita vivendolo come una passione e non solo come un lavoro.

Bruce Sanderson

Bruce Sanderson

Ecco che le immagini Twitter raccontano i suoi incontri fuori dagli impegni professionali e portano tracce anche del suo viaggio a Montalcino nel maggio scorso. Peccato non averlo mai conosciuto, un personaggio così è sicuramente interessante!