Il Brunello tira il turismo

Foto ricordo sotto il modernacolo

Il Brunello tira il turismo

La Regione Toscana accoglie 70 tour operators  esteri e mostra loro i suoi punti di forza: arte , wellness e enogastronomi;  ovviamente Montalcino, con il Casato Prime Donne , è  protagonista delle visite  dedicate a Food & Wine

Foto ricordo sotto il modernacolo

Foto ricordo sotto il modernacolo

Le agenzie di viaggi sono state divise in 7 gruppi con diversi itinerari e il più numeroso riguardava l’enogastronomia,  la più forte e attuale attraction italiana. Ecco dunque 23 tour operator  in terra di Brunello, fra loro anche quelli dei Paesi BRIC indiani, russi, brasiliani e cinesi. Inoltre i consueti operatori di Usa, Canada, Norvegia, Spagna,  Olanda e Germania. Insomma un gruppo di prima importanza a cui Montalcino ha riservato un’accoglienza da favola. Visita delle cantine e cena a Poggio Antico per assaggiare la cucina locale innovativa in abbinamento con  grandissimi Brunello.

Pernottamento a Castiglion del Bosco splendido resort dei Ferragamo, dove la suggestione dei luoghi storici si incornicia nel silenzio delle colline coperte dai boschi. Infine un tuffo nella tradizione al Casato Prime Donne con visita alle cantine e pranzo a base zuppe contadine e

Brindisi con Brunello

Brindisi con Brunello

prosciutto dal maiale medioevale cinta senese.

Gli ospiti sono rimasti impressionati dall’eccezionale bellezza del paesaggio, dall’organizzazione dell’accoglienza, dalla qualità dei vini e soprattutto dalla passione di chi li fa.

Nessuno dei tour operator  presenti, anche quelli di origine italiana che conoscono bene la nostra nazione, si aspettava qualcosa di simile. Il turismo in Toscana offre tanto, persino troppo, al punto da lasciare storditi. <<Bravi>>, continuavano a dire. <<Bello, bello, incredibile, un’armonia con la storia, la natura e l’uomo che commuove >>. Eppure è tutto vero. Questa è la nostra terra, quella che amiamo e

Casato Prime Donne zuppe contadine

Casato Prime Donne zuppe contadine

siamo fieri che il Casato Prime Donne faccia parte di questa “ favola bella”.

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi