Il Drago vola con le sue 8 colombe

Il Drago e le 8 colombe 2007

Il Drago vola con le sue 8 colombe

Wine Spectator  90/100 al “Drago e le 8 colombe” 2007 IGT Toscana. Il draghetto rosso di Donatella Cinelli Colombini vola felice

Il Drago e le 8 colombe 2007

Il Drago e le 8 colombe 2007

Bruce Sanderson direttore del dipartimento degustazioni del Wine Specator ha di nuovo premiato un vino di Donatella Cinelli Colombini, prodotto alla Fattoria del Colle, con un punteggio di eccellenza: 90/100 al Drago e le 8 colombe IGT 2007. Nella valutazione della prestigiosa rivista americana questo punteggio indica un vino fuoriclasse, con carattere e stile superiori.

Ecco la descrizione di Bruce Sanderson  <<Fresco e ben strutturato, rimanda alle ciliegie e ai lamponi. Sia in bocca che al naso richiama fiori e tabacco. Pulito e legante ha una persistenza notevole e saporita.  Sangiovese, Alicante e Merlot. Da bere subito e fino al 2020>>

Questa è una buona occasione per parlare del Drago e le 8 colombe che, con la vendemmia 2007, è stato completamente ripensato: nuovo uvaggio, nuovo nome e nuovo packaging.

Le colombe simboleggiano le donne e fanno riferimento allo staff tutto femminile, caso unico in Italia, delle cantine di Donatella Cinelli Colombini. Con l’arrivo dell’enologa Valerie Lavigne le colombe aumentano di numero e diventano 8. Al contrario il Drago evidenzia la presenza maschile in azienda ed è impersonato da Carlo Gardini, marito di Donatella e grande appassionato di vino.

Drago nuova etichetta

Drago nuova etichetta

L’enologa Valerie Lavigne ha cambiato uvaggio utilizzando il Sagrantino per il “Drago”; si tratta di un vitigno molto usato in Umbria, regione che dista circa 20 km dalla Fattoria del Colle. Il cambiamento di uvaggio va interpretato come una ricerca di eleganza, armonia e pienezza. Il vino risulta più morbido, più raffinato, più moderno. Una svolta qualitativa che guarda all’estero e beneficia di una grandissima vendemmia, la 2007 che viene considerata 5 stelle. I numerosi cambiamenti sono sottolineati dal restyling dell’etichetta fatto da Alessandro Grazi, il pittore senese che ha disegnato anche la prima versione del packaging.

Tipologia: rosso secco.

Zona di produzione: Toscana, Trequanda, Fattoria del Colle

Classificazione: Igt Toscana Rosso

Caratteri dell’annata: Inverno molto piovoso che ha consentito alle viti di sopportare le  temperature eccezionalmente calde del luglio senza soffrire di stress idrico. Le piogge di agosto e di settembre e le temperature insolitamente fresche hanno favorito una maturazione regolare dell’uva che è arrivata alla vendemmia in condizioni perfette con alta concentrazione di polifenoli e ottima estraibilità.

Uvaggio: Sangiovese 60%, Merlot 20%, Sagrantino 20%

Vendemmia: dal 6 settembre al 12 ottobre con raccolta manuale e attenta scelta dei grappoli.  Le migliori uve di sono arrivate dal

Il Drago e le 8 colombe in carne e ossa

Il Drago e le 8 colombe in carne e ossa

vigneto Poggione che è coltivato per metà a Merlot e per metà a Sangiovese.

Vinificazione:  in tini di acciaio termoregolati. La fermentazione ha avuto un inizio velocissimo e la cantiniera Barbara Magnani ha dovuto raffreddare l’uva con il ghiaccio secco via via che arrivava dalla vigna.

Invecchiamento: 18 mesi in tonneaux di rovere francese.

Colore: rosso rubino scuro Profumo: fine, ampio, complesso, nettissimo richiamo ai frutti rossi maturi. Gusto: pieno, armonico, intenso, persistente, morbidamente tannico. L’alcool bilancia una solida struttura acida e polifenolica con un effetto molto piacevole e potente.

Abbinamento gastronomico: piatti importanti di carne e formaggi stagionati. Servizio in tavola: vino da grandi occasioni.

Servire a temperatura ambiente (18-20°C) in calici di cristallo con coppa ampia.

Durata: Tenere le bottiglie distese, al buio e al freddo. Provvedere alla sostituzione dei tappi nella cantina di Donatella Cinelli Colombini intorno all’anno 2020.

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi