Il rosè 2014 di Donatella ha il profumo della primavera 

Rosa di Tetto IGT Toscana 2014

Il rosè 2014 di Donatella ha il profumo della primavera 

La fresca estate 2014 ha donato una ricca aromaticità  e uno stile più francese che italiano al Rosa di Tetto IGT 2014 della Fattoria del Colle

Rosa di Tetto IGT Toscana 2014

Rosa di Tetto IGT Toscana 2014

Di Donatella Cinelli Colombini

I caratteri quasi “nordici” sono evidenti nel colore rosa antico, nella freschezza del gusto e soprattutto nei profumi che richiamano la mela verde e i fiori primaverili. Caratteri particolarmente adatti a un vino da bere nelle serate d’estate durante il pasto ma anche dopo.

Il Rosa di Tetto proviene dai vigneti di Sangiovese della Fattoria del Colle che sono coltivati biologicamente, senza uso di pesticidi e con un lavoro di potature, diradamenti, sfogliature …. manuali. Anche la vendemmia è fatta a mano con la scelta dei grappoli nella vigna e, successivamente, degli acini migliori in cantina.
Rosa di tetto prende il suo nome dalle piante rampicanti visibili sulle facciate della villa e della cappella della Fattoria del Colle. Si tratta di rose centenarie che tendono a salire e infilarsi sotto le tegole del tetto.

Tipologia: rosato.

Rosè IGT Toscana Rosa di Tetto 2014 Fattoria del Colle

Rosè IGT Toscana Rosa di Tetto 2014 Fattoria del Colle

Zona di produzione: Toscana, Trequanda, Fattoria del Colle, Vigneto Cenerentola.
Classificazione: IGT Toscana Rosato
Caratteri dell’annata: Il 2014 è stato un anno senza inverno e senza estate. 86 giorni di pioggia nel corso del ciclo vegetativo delle viti e un’estate con notti fredde che favorivano la sintesi dei profumi. Il cielo si è rasserenato ad agosto e si è mantenuto favorevole durante la vendemmia.
Uvaggio: Sangiovese 100%
Vendemmia: settembre con raccolta manuale e attenta scelta dei grappoli e degli acini migliori.
Vinificazione: L’uva è stata raffreddata con ghiaccio secco e privata dei raspi,

Fattoria del Colle vigneto Cenerentola da cui proviene il sangiovese

Fattoria del Colle vigneto Cenerentola da cui proviene il sangiovese

successivamente è stata pigiata e trasferita nei tini d’acciaio a una temperatura di 12°C. Dopo 18 ore il mosto è stato separato dalle bucce e trasferito in un contenitore più piccolo dove è avvenuto l’inoculo dei lieviti selezionati del Sangiovese. Durante la fermentazione alcolica la temperatura è stata mantenuta a 18°C fino al completo esaurimento degli zuccheri che è avvenuto in circa 20 giorni.
Quantità prodotta: 2000 bottiglie
Colore: rosa antico
Profumo: raffinato, fragrante negli elementi fruttati e floreali e specifici richiami alla mela verde e alla violetta
Gusto: secco, piacevolmente fresco, di struttura delicata ma ben bilanciata. I sentori di piccoli frutti rossi, come il mirtillo e il lampone rimangono piacevolmente a lungo in bocca.

Rosa di tetto con zuppa di cipolle

Rosa di tetto con zuppa di cipolle

Abbinamento gastronomico: da pasto e da dopo pasto va abbinato a piatti di sapore delicato come minestre, pesce, uova, carni bianche e verdure, formaggi non stagionati e non piccanti.
Servizio in tavola: 10-12°C, usare calici di cristallo bianco a forma di fiore di tulipano.
Capacità di invecchiamento: da bere entro due anni dalla vendemmia. Tenere le bottiglie distese, al buio e al freddo.

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Approfondisci

Chiudi