La Doc Orcia parla ai telefonini

Doc Orcia insegne e depliants

La Doc Orcia parla ai telefonini

La Strada del vino Orcia è la prima con segnaletica munita di QRcode. Inquadrando il disegno sui cartelli con i cellulari di nuova generazione sarà possibile ricevere informazioni sui vini e sui luoghi

Doc Orcia insegne e depliants

Doc Orcia insegne e depliants

Un piccolo passo avanti per la denominazione nata nel 2000 in uno dei territori agricoli più belli del mondo: la Val d’Orcia e le Crete senesi.  Un territorio di dolci colline dove le vigne si alternano ai boschi, oliveti e, più in basso, ai seminativi.
La Fattoria del Colle è nel territorio della Doc Orcia e produce due vini in questa denominazione: Leone rosso e Cenerentola, in secondo dei quali con sole uve toscane – Sangiovese e Foglia tonda -.
Da quest’anno la Doc Orcia ha una tipologia “riserva” con almeno un anno di maturazione in botte di rovere e una tipologia “Sangiovese” con un massimo del 10% di vitigni autoctoni come Colorino, Canaiolo, Malvasia Nera e Foglia Tonda. Decisioni queste che manifestano una strategia produttiva indirizzata sulla qualificazione e sull’identità che fa onore a questa giovane, piccola ma agguerrita denominazione.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi