Capodanno 2020 al Brunello nella campagna Toscana

Capodanno 2020 al Brunello nella campagna Toscana

Alla Fattoria del Colle le vacanze di Capodanno  2020 piene di esperienze per golosi, wine lovers e amanti della quiete e delle tradizioni toscane

Dal 26 dicembre al 6 gennaio la Fattoria del Colle, a Sud del Chianti, propone un programma di animazioni giornaliere capace di far conoscere ai visitatori la civiltà toscana più autentica e antica. Ci saranno la visita alle cantine del Brunello con uno speciale accompagnamento musicale, la lezione di cucina sui dolci natalizi senesi come il panforte e ricciarelli tenuta da una pasticcera, cene a tema con 3 piatti,  l’esperienza “enologo per un giorno” condotta da una sommelier, la visita guidata alle parti storiche della Fattoria del Colle con degustazione itinerante, l’assaggio dell’olio nuovo …. Ogni iniziativa curata nel dettaglio per offrire conoscenze e divertimento sia ai grandi wine lover che ai semplici appassionati della campagna e dei panorami.
Per il programma dettagliato delle attività, i prezzi e per prenotare cliccare qui aprendo la pagina del sito.

FATTORIA DEL COLLE UN ANGOLO INTATTO DI ANTICA TOSCANA

La Fattoria del Colle fu costruita dagli antenati dell’attuale proprietaria nel 1592 e si è conservata nei secoli miracolosamente intatta. C’è la villa con l’antica cucina, la camera del Granduca di Toscana e i sotterranei ora pieni di botti, c’è la Cappella di San Clemente e tutto intorno i parchi, gli oliveti, i vigneti e le riserve tartufigene. Anche la trasformazione dell’antico borgo di contadini in residenze per turisti

è stata fatta senza alterare i caratteri originari preservando persino i pavimenti antichi e arredando le stanza con mobili di autentico antiquariato locale.

Nella Fattoria del Colle ci sono il ristorante e la sala banchetti, la scuola di cucina e la zona relax per il benessere naturale attrezzata con bagno turco, sauna, jacuzzi, sale per massaggi di coppia e per vinoterapia.

INTORNO ALLA FATTORIA DEL COLLE

 

La fattoria si trova nella zona dei panorami “da cartolina” quelli che hanno reso famosa la campagna Toscana nel mondo. Si trova al centro delle città d’arte toscane e umbre: a 12 km l’a

bbazia di Monte Oliveto Maggiore a 30-40 km Pienza, Montepulciano, San Quirico d’Orcia e Bagno Vignoni, Montalcino, Cortona, Buonconvento … a 50-60 km Siena, Perugia, Assisi ….Portarsi la macchina fotografica

e fare selfie è indispensabile.

LE CANTINE DEL BRUNELLO, DEL CHIANTI SUPERIORE E DELLA DOC ORCIA

Il vero punto di forza sono le due cantine: il Casato Prime Donne a Montalcino dove viene prodotto il Brunello e la Fattoria del Colle per il Chianti Superiore e la Doc Orcia. Producono solo family wine di alta qualità e attualmente 9 etichette, fra quelle normalmente in vendita, hanno giudizi oltre i 90/100 sulla stampa internazionale più importante. Questo trasforma le degustazioni e cene degustazioni del programma di capodanno in eventi unici e indimenticabili.

ANTEPRIMA DEL BRUNELLO 2015 LA NOTTE DI CAPODANNO

In particolare, la notte di Capodanno il brindisi del nuovo anno viene fatto, com’è tradizione, con l’assaggio in anteprima del Brunello 2015 appena nato. Infatti il Brunello diventa Brunello a mezzanotte del quinto anno dopo la vendemmia. Quest’anno gli ospiti della Fattoria del Colle avranno il piacere di bere per primi nel mondo, insieme a Donatella Cinelli Colombini i Brunello di Montalcino 2015 cinque stelle. Sono nati in una grandissima annata e hanno iniziato ad essere celebrati dai wine critics ancora prima di entrare nel mercato.

wine-destination

wine-destination