Jamie Oliver il folletto dal cuore d’oro delle cucine TV

Jamie Oliver

Jamie Oliver il folletto dal cuore d’oro delle cucine TV

E’ il secondo chef più pagato del mondo ma, fra le star dei fornelli Jamie Oliver è decisamente il più simpatico, generoso e salutista

Jamie Oliver

Jamie Oliver

Visto per voi da Donatella Cinelli Colombini

L’avete mai visto in azione? Capelli struffati e forse non troppo puliti, camicia a quadretti, la faccia di chi si è appena svegliato dopo una notte di bagordi … e poi comincia a muoversi, si avvicina con il viso alla telecamera, la tocca … e tu che guardi hai l’impressione che le sue mani siano sul tuo monitor di casa … e poi inizia a cucinare. Muove le mani in un modo velocissimo, parla, ti guarda, ti strizza l’occhio e in un attimo la ricetta è sul piatto pronta per essere mangiata … della serie sembra facile!

Julia Norton e Jamie Oliver family

Julia Norton e Jamie Oliver family

Ma che fenomeno! Non meraviglia che sia il secondo chef più pagato al mondo, pare Roberto Benigni per il modo con cui cattura l’attenzione. S’intende è uno chef eccellente ma soprattutto è un uomo di spettacolo straordinario.
La classifica degli chef “paperoni” è redatta da shsonline della Hotel Supplies società irlandese di forniture alberghiere. Mette sul gradino più alto del podio il giapponese Alan Wong accreditato di un patrimonio di 1,1 miliardi di Dollari e al terzo Gordon Ramsay ($118 milioni).
Britannico come Oliver, Gordon Ramsay è il suo contrario preciso. Sempre fotografato in una candida divisa da cuoco, Ramsay ha un’aria aggressiva che, recentemente, sfiora il mefistofelico ed infatti è celebre la sua bestemmia in italiano in diretta televisiva.
Molto meglio il nostro simpaticissimo Jamie Oliver che non terrorizza gli assistenti e anzi fa sembrare semplici anche le ricette più complicate.

Taylor Swift Jamie Oliver

Taylor Swift Jamie Oliver

E’ per questo che guadagna di più di Ramsay! Bravo Oliver e W la sua rivoluzionaria cucina in TV dal gusto italiano. Si perché Oliver adora la cucina italiana, anzi ha iniziato nel ristorante di Antonio Carluccio e ora possiede una catena di 29 ristoranti che si chiamata Jamie’s Italian.
Ma torniamo alla sua carriera di divo televisivo. Nel 1999 il suo programma sulla BBC “The Naked Chef” ebbe un enorme successo così come il libro con lo stesso nome.
Nel 2005, il programma TV, in 6 puntate “Jamie’s Great Italian Escape” fece di nuovo centro e fu diffuso anche all’estero.

Jamie Oliver

Jamie Oliver

La cosa più spettacolare di Oliver non è il cambiamento del format televisivo ma la sua battaglia per l’alimentazione sana dei bambini junk food = Junk kids che tradotto in italiano significa cibi spazzatura uguale bambini spazzatura. Grazie a lui molte scuole in UK e in USA hanno migliorato le mense. Di recente è intervenuto a due forum del Salone del Gusto per sostenere la necessità di educare i bambini al cibo sano.

Oliver ha 4 figli dalla bellissima moglie, la modella Julia Norton “Jools”.
Ha oltre due milioni di “like” nella sua pagina Facebook jamieoliver e il suo video con Taylor Swift, per la raccolta di fondi contro il cancro – Oliver canta, balla mentre la cantante vince la gara di cucina – è forse la cosa più spassosa, efficace e nuova che sia mai stata realizzata e infatti ha ottenuto più di un milione di sottoscrizioni.

wine-destination

wine-destination
                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi