Sorprese al museo del tartufo, vecchi amici e sculture luminose

San Giovanni d'Asso - Museo tarufo - candelieri di Stefano Benassi

Sorprese al museo del tartufo, vecchi amici e sculture luminose

Il territorio del Tartufo bianco delle Crete senesi ha il suo cuore nel museo  di San Giovanni d’Asso. Ora è il momento del tartufo marzuolo

Il museo è in un elegante castello del XII – XIV secolo in mattoni e bifore gotiche a cui si accede da un viale di lecci.

San Giovanni d'Asso - Museo tarufo - candelieri di Stefano Benassi

San Giovanni d'Asso - Museo tarufo - candelieri di Stefano Benassi

Entrando si sente il brivido da “principe azzurro” perché sembra di vivere una favola. Siamo a 10 km dalla Fattoria del Colle talmente vicino da poterci andare a piedi.

Ci vado ieri, in occasione della festa del Tartufo marzuolo. Per la verità a me piace il mitico tartufo bianco ma  per gustarlo bisogna aspettare novembre.

Nell’ingresso del castello ho delle piacevoli incontri: Bruno Bruchi eccellente gastronomo e superbo fotografo – ha lavorato per Kalvin Klein e per Mercedes -. Per le scale del castello trovo Annamaria Guiducci storica d’arte, coordinatrice della Pinacoteca di Siena e suo marito Gianfranco Molteni antropologo direttore del Museo della Mezzadria di Buonconvento.  Sono reduci dalla degustazione del cioccolato col tartufo – un binomio intrigante. Questa campagna toscana solitaria non è poi così solitaria!

San Giovanni d'Asso - Museo tartufo - casa del cercatore di tartufi

San Giovanni d'Asso - Museo tartufo - casa del cercatore di tartufi

Entro nel museo ( aperto 15-18 venerdì-domenica) gustando il piacere di questo luogo antico che contiene un museo moderno e basato sull’esperienza: la civiltà del tartufo si annusa, si tocca, si ascolta e ovviamente si guarda.

Qui Stefano Benassiespone le sue sculture in forma di candeliere. Materiali poveri, spesso di recupero, forme destrutturate  a cui la manualità dell’esecuzione ridà dignità e arricchisce di nuovi significati. Sono bellissimi i suoi candelieri post moderni perché raccontano una storia antica che

San Giovanni d'Asso - Museo del tartufo - candeliere di Stefano Benassi

San Giovanni d'Asso - Museo del tartufo - candeliere di Stefano Benassi

l’artista è riuscito a rendere attuale.

Visto per voi da Donatella Cinelli Colombini

 

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi