Tutte belle notizie

movimento turismo del vino

Tutte belle notizie

I nuovi sindaci a Siena e Trequanda; sono Franco Ceccuzzi e Roberto Machetti.

La fattoria del Colle al terzo posto fra le 10 “MORE FANTASTIC WINERIES TO VISIT” scelte da “Traveller” UK

L’Onorevole Franco Ceccuzzi è stato eletto Sindaco di Siena con oltre il 54% di preferenze. Nel passato ha dimostrato le sue ottime capacità di leader e sarà un capo carismatico per la comunità senese. Ha un bellissimo programma in cui molte pagine sono dedicate al turismo.

movimento turismo del vino

movimento turismo del vino

 

 

 

 

 

 

Crede nell’enogastronomia come attrattore e intende valorizzare Siena come capitale mondiale dei vini d’eccellenza. Fra i suoi consiglieri ci sono molti amici e anche la grafica e pittrice Rita Petti che nel lontano 1993 creò il simbolo del Movimento turismo del vino.

Ultimo matrimonio di Donatella a Siena

Ultimo matrimonio di Donatella a Siena

Donatella ha celebrato il suo ultimo matrimonio al Comune di Siena e, ironia della sorte, dopo oltre 200 cerimonie senza intoppi, questa volta la data del documento era sbagliata. Lo sposo è sbiancato ma tutto è stato rimediato rapidamente.
Il nuovo sindaco di Trequanda è intelligente, giovane, bello e

Franca Muzzi e Roberto Machetti

Franca Muzzi e Roberto Machetti

determinato. Intorno a lui una squadra giovanissima che promette un futuro di innovazione, rispetto ambientale e soprattutto di dialogo con la gente. Una squadra che ha per motto “Uniti per governare”. Nella competizione elettorale ha sconfitto un ex sindaco dello stesso paese che aveva già fatto il primo cittadino per vent’anni. Il testa a testa fra i due candidati ha fatto sparire l’astensionismo, oltre l’80% degli aventi diritto è andata a votare.

10 MORE FANTASTIC WINERIES TO VISIT
“Traveller” UK  del gruppo editoriale “Condé Nast” , come dire la regina dei periodici di turismo, nel suo numero di maggio 2011 ha pubblicato le 10 più belle cantine da visitare in Toscana e Umbria. Le nostre sono al terzo posto, medaglia di bronzo superata solo dalla Tenuta di Capezzana e Fonterutoli.  Un onore inaspettato ma molto gradito che ci proietta fra le mete d’eccellenza dell’enoturismo italiano. Da noi la visita è diversa da tutte le atre. Alla fattoria del Colle comprende le sale della villa cinquecentesca con la camera che fu del Granduca di Toscana, la cappella, i parchi e ovviamente la cantina del Chianti e della Doc Orcia. Comincia in un eremo medioevale, traversa i resti di una torre e infine sale nel sottotetto con i caratelli del Vinsanto.
Al Casato Prime Donne le botti di Brunello sono intercalate da affreschi con la storia di Montalcino e la sala da degustazione contiene le più belle foto della Val d’Orcia degli ultimi 10 anni. Per chi vuole smaltire i molti assaggi prima di rimettersi alla guida c’è un sentiero nei vigneti di Sangiovese con soste nei punti in cui opere d’arte e dediche di donne celebri arricchiscono il paesaggio.

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi