Saluto lasciando la vicepresidenza del Brunello

San Pietroburgo, ecco la squadra del Brunello

Saluto lasciando la vicepresidenza del Brunello

Un saluto e un ringraziamento nel lasciare il mio impegno di vicepresidente del  Brunello  ricordando le tante belle iniziative fatte insieme

San Pietroburgo, ecco la squadra del Brunello

San Pietroburgo, ecco la squadra del Brunello

Nel concludere 3 anni di lavoro desidero ringraziare i produttori di Montalcino per aver condiviso con me tanti bellissimi eventi in Italia e nel mondo, per avermi sostenuto in iniziative nuove e abbastanza azzardate come il web 2.0 che poi si sono rivelate carte vincenti.

Un lavoro collettivo che ha potenziato le prospettive commerciali dei vini del nostro territorio, aumentato e rinfrescato l’immagine del Brunello. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Oggi il Brunello è la più forte e invidiata denominazione italiana. Tre anni fa non era così.

Il mio saluto vuol essere un abbraccio a tutti i produttori del Brunello, soprattutto ai giovani. Tanti, bravi, determinati, entusiasti con cui abbiamo fatto migliaia di chilometri insieme portando alto il nome del Brunello nel mondo.

Grazie a tutti, siete nel mio cuore
Donatella Cinelli Colombini

Nessun commento

Scrivi un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi