Tetti imbiancati nei colli senesi

tetti_imbiancati_e_Felix

Tetti imbiancati nei colli senesi

Ieri mattina una piccola sorpresa alla Fattoria del Colle di Trequanda ha accolto noi dipendenti: tetti e piante erano imbiancate da una lieve spolverata di neve. Così come un po’ tutta la Val d’Orcia che da qui parte andando verso la vetta bianca del Monte Amiata.

tetti_imbiancati_e_Felix

tetti_imbiancati_e_Felix

Era solo un sottile strato di neve, ma tanto è bastato per coprire i tetti e le fronde degli alberi e a dare quella sensazione di ovattato e di quiete. Perché quando la neve è così poca, è solo un piacere per gli occhi, regalando al profilo morbido e suggestivo delle colline delle Crete Senesi, un aspetto di calma e di riposo. Quella calma che è tipica dei mesi invernali nelle campagne toscane, quando i campi riposavano e l’attività era meno frenetica.

E’ incredibile come queste colline possano essere sempre le stesse, eppure sempre diverse. Qui osservare l’alternarsi delle stagioni è un’esperienza magica.

Devo anche ammettere però che qui all’agriturismo di Donatella Cinelli Colombini, appena avvistate le prime avvisaglie di nevicata, ci siamo subito un po’ allarmati. I ricordi dell’incredibile nevicata dell’anno scorso sono ancora vivi. Un metro e mezzo di neve alla Fattoria del Colle forse non si erano mai visti prima e questo comportò per Donatella, Carlo ed un loro ospite, di rimanere bloccati qui per 3 giorni, e per noi dipendenti dell’ufficio di non riuscire a raggiungere il posto di lavoro per alcuni giorni.

Quello che sembrava il più contento di tutti era come al solito Felix, il Golden Retrieverdei titolari, vera mascotte dell’azienda, che

la_neve_davanti_al_ristorante

la_neve_davanti_al_ristorante

correva in qua e là come un bambinone.

Le previsioni meteo parlano di altre perturbazioni in arrivo, anche a carattere nevoso. Se sono tutte così, ben vengano! La neve fa bene alla campagna e allieta gli occhi.

Visto per voi “dall’inviata in sede” Bonella Ciacci