Valdorcia in 3 giorni ecco il tour classico

Header-Ballooningintuscany

Valdorcia in 3 giorni ecco il tour classico

I luoghi più famosi e fotografati della Valdorcia e dell’area dove nascono i tartufi bianchi e l’olio extravergine migliore, 3 giorni di golosità e capolavori

 

Ballooning in Tuscany

Ballooning in Tuscany

Di Donatella Cinelli Colombini

Quello che devono assolutamente vedere, assaggiare, comprare i visitatori che arrivano per la prima volta nella nostra magica terra di Valdorcia e Val d’Asso.

 

MONTALCINO

La Fortezza trecentesca domina le case e il territorio del Brunello. Indispensabile la passeggiata sui camminamenti (9-18) per godere il panorama mentre l’enoteca all’interno offre il Brunello di tutte le cantine e permette degustazioni comparative.

Montalcino Fortezza

Montalcino Fortezza

Nel centro storico medioevale da vedere il Palazzo Pubblico costruito alla fine del Duecento con, sul muro esterno, le mattonelle artistiche che riportano le stelle di ogni annata di Brunello dal 1992. Il Museo contiene una bella collezione di statue linee policromate e la Bibbia Atlantica finemente miniata nel Trecento.
A 5 km da Montalcino, si trova l’Abbazia di Sant’Antimo, gioiello del romanico toscano costruito in onice, pietra alabastrina locale. Le sue forme armoniose e austere spingono alla spiritualità e alla preghiera.

 

SAN QUIRICO D’ORCIA

San Quirico Horti Leonini

San Quirico Horti Leonini

Borgo medioevale traversato dall’antica Via Francigena. Da vedere la Collegiata a croce greca, costruita in travertino e ornata da ricchi portali duecenteschi, contiene la tomba del capostipite della famiglia regnante d’Olanda Enrico di Nassau. Accanto il Palazzo Chigi, fatto costruire nella seconda metà del XVII secolo dal cardinale Flavio Chigi e decorato da affreschi allegorici i tutte le sale. Poco distanti gli Horti Leonini, splendido esempio di giardino all’italiana. Bellissimo anche il percorso lungo le mura, con sculture contemporanee.

 

BAGNO VIGNONI

Tovaglie con tessuto a telaio - ToscanaLovers - artigianato toscano

Tovaglie con tessuto a telaio – ToscanaLovers – artigianato toscano

Unico centro termale medioevale ancora ben conservato: gli edifici in pietra si dispongono intorno alla vasca rettangolare di acqua calda che fu usata anche da Santa Caterina da Siena e da Lorenzo il Magnifico. Intorno alla piazza centrale del paese, proprio dove è situata la vasca termale, si trova il negozio boutique Toscana Lovers che vende ceramiche, tessuti a telaio, coltelli di artigianato toscano di eccellenza.

 

PIENZA

Prima città al mondo costruita in base a un “piano regolatore”. Deve il suo nome al Papa Pio II che, alla metà del Quattrocento, ne fece la sua corte estiva. La piazza principale ha forma trapezoidale scelta dal progettista Bernardo Rossellino per accentuarne l’effetto prospettico.

monticchiello road

Monticchiello Road

Il Duomo eretto nel 1459-1462 su progetto di Rossellino, ha una facciata in travertino bianco decorata da archi e pilastri. L’interno goticheggiante si ispira alle Hallenkirchen ammirate dal papa durante i suoi soggiorni nel Nord Europa. Nella frazione di Monticchiello, il Teatro Povero (agosto) offre una testimonianza viva e autentica della storia locale recitata dagli stessi abitanti.

 

TREQUANDA

Nel XIII secolo il castello di Trequanda con la sua torre cilindrica, divenne feudo dei Cacciaconti della Scialenga, potente famiglia ghibellina. Nella parrocchiale dedicata ai Santissimi Pietro e Andrea si conservano un trittico di Giovanni di Paolo (1399-1482) e L’Ascensione dipinta da Sodoma (1447-1449).

Fattoria del Colle Osteria

Fattoria del Colle  – Osteria di Donatella

Nella frazione di Petroio, i laboratori di terracotta producono orci, cassette da fiori, vasi e altri oggetti decorati a rilievo di stile rinascimentale. Da vedere il Museo della Terracotta.

 

CASTIGLION D’ORCIA

Alta collina, quasi una sentinella sulla via Cassia e poi sulla Francigena. Nel centro storico da vedere la Sala d’Arte con una splendida tavola di Simone Martini. Poco distante, sul lato opposto e più alto dello sperone roccioso, la Rocca di Tentennano  offre forse il più vasto panorama della Valdorcia.

 

SAN GIOVANNI D’ASSO

Vendita di tartufo bianco alla Mostra Mercato

Vendita di tartufo bianco alla Mostra Mercato

Cuore del territorio del tartufo bianco delle Crete Senesi.

Nel Castello, costruito fra il XII e il XV secolo in mattoni rossi, c’è il Museo del Tartufo che offre l’esperienza degli odori, i rumori e i segreti della preziosa trifola: dalla ricerca alle ricette. A novembre è possibile andare a cercare i tartufi bianchi insieme ai tartufai nelle riserve lungo i piccoli corsi d’acqua.

 

ESPERIENZE D’ARIA, D’ACQUA E DI VINO

Mongolfiera – Ballooning in Tuscany – i voli partono da Montisi all’alba e sono un’esperienza indimenticabile che dura un’ora e si conclude con un brindisi accompagnato da stuzzichini.

 

SPA

Wellness, bellezza, relax, intrattenimento … C’è solo l’imbarazzo della scelta fra le località storiche come Bagno Vignoni e Bagni San Filippo (dove c’è il fosso bianco) e centri termali a San Giovanni d’Asso.

Agriturismo Vinoterapia Toscana Fattoria del Colle 3

Agriturismo Vinoterapia Toscana – Fattoria del Colle

Anche noi alla Fattoria del Colle abbiamo una zona benessere intima e esclusiva con bagno turco, sauna, jacuzzi, massaggio di coppia e vinoterapia.

 

VINO

Cantine grandi e piccole, storiche e moderne …. Il Brunello offre la possibilità di scegliere la cantina del cuore e soprattutto lo stile di Brunello preferito; in generale il più longevo è intorno a Montalcino, il più potente nella parte verso il mare e il più elegante nel versante nord.

Brunello di Montalcino 2009 D.Cinelli Colombini

Brunello di Montalcino 2009 – Donatella Cinelli Colombini

Il Casato Prime Donne offre visite concluse con un piccolo assaggio e un divertente percorso con informazioni sulla storia locale oltre che sulla tecnica di produzione del vino. I visitatori imparano perché gli abitanti si chiamano “beccamorti” e quando è nato il Brunello.

 

PER DORMIRE

Fattoria del Colle di Trequanda offre un’esperienza autentica della tradizione locale ai turisti che soggiornano nell’agriturismo con animazioni giornaliere, tra cui assaggi e visite guidate, oltre a percorsi trekking nei vigneti e alla scoperta della natura, parchi attrezzati in cui godere il sole, il panorama e la quiete della campagna e 2 piscine. Gli appartamenti e le camere,  dove gran parte degli arredi sono di antiquariato (a parte bagni e riscaldamenti), hanno a disposizione uno spazio privato esterno attrezzato.

 

PER FOTOGRAFARE

I luoghi must sono i cipressi sulla strada fra Torrenieri e San Quirico, la chiesetta di Vitaleta fra San Quirico e Pienza, i tornanti alberati a Monticchiello, la vasca di Bagno Vignoni …..

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi