Ada Parisi e Gianluca Atzeni

Siciliani-creativi-in-cucina-Ada-Parisi-Gianluca-Atzeni

Ada Parisi e Gianluca Atzeni

Siciliani creativi in cucina in realtà è fatto da una siciliana Ada Parisi e da un sardo Gianluca Atzeni, una coppia di giornalisti formidabili

 

di Donatella Cinelli Colombini

Siciliani-creativi-in-cucina-Ada-Parisi-Gianluca-Atzeni

Siciliani-creativi-in-cucina-Ada-Parisi-Gianluca-Atzeni

E’ difficile spiegare perché si diventa amici di una persona e non di un’altra. Con Ada Prisi è stato così, in un modo talmente naturale che sembra un legame nato nell’infanzia. Ho conosciuto prima Gianluca Atzeni, la mente economica del Trebicchieri settimanale del Gambero Rosso. E’ sardo di Serdiana e ha avuto Pina Argiolas come insegnante. Da lei che arriva il primo giudizio <<è stato il mio miglior allievo>>. Infatti Gianluca è un fenomeno, se c’è un dato sbagliato in un comunicato lui ti chiama <<ma com’è?>> dice con garbo indicando l’errore. E ha sempre ragione. Prima di spostarsi a Roma ha insegnato all’Università Cattolica di Milano per sei anni e gli è rimasto il taglio del docente che fa crescere gli allievi.

 

ADA PARISI, LA VERA SICICLIANA AI FORNELLI

Qualche anno fa venne all’Orcia Wine Festival con Ada Parisi e io sentii per lei una grande affinità al punto da farci confidenze molto private. Ha una formazione umanistica come me, parla molto, è ghiotta e piuttosto pigra esattamente come me (lavora in smart working sul divano). Si è innamorata di un uomo che ama l’economia, come me.

Siciliani-creativi-in-cucina-Ada-Parisi-Gianluca-Atzeni

Siciliani-creativi-in-cucina-Ada-Parisi-Gianluca-Atzeni

Ma a differenza mia, Ada cucina divinamente. Ci legano altre somiglianze, siamo entrambe disordinate al punto che Ada credeva di aver subito un furto e non si dava pace. Poi ha ritrovato i gioielli che aveva nascosto e credeva le fossero stati sottratti. Doveva venirmi a trovare e invece passò ore e ore al commissariato, per la denuncia e poi per la revoca.

 

GIANLUCA ATZENI, UN SARDO INNAMORATO DELLA SICILIA

Ada e Gianluca sono giornalisti professionisti da molti anni, prima a Milano e poi a Roma, dove lei è la responsabile del settore cronaca e interni della agenzia di stampa nazionale Askanews.
Siciliani Creativi in cucina nasce nel 2013 con un nome plurale perché Gianluca è un siciliano di adozione, per amore di Ada, ma anche per un vecchio interesse verso la cultura e l’enogastronomia siciliane. Alla fine in due, nella cucina di casa, i miei amici riescono a fare un ricettario digitale capace di rivaleggiare con quelli che hanno alle spalle redazioni numerosissime. La qualità delle ricette -tradizionali e creative- delle foto e dei video è altissima. Questi ultimi sono creati da Gianluca che si occupa anche degli abbinamenti con il vino.

 

UN SUCCESSO COSTRUITO SULLA PASSIONE E NON SUL BUSINESS

Forse è questa la chiave del successo di Siciliani creativi in cucina, oltre alla bravura di Ada e al rigore etico. Loro non accetterebbero mai una materia prima con qualche piccola, anzi piccolissima pecca, oppure di scrivere di un ristorante senza aver pagato il conto … sta di fatto che il numero dei loro follower cresce a dismisura: più di 62 mila su Instagram, più di 37.000 su Facebook …
Anche i racconti di viaggio fanno vedere l’aperura mentale di Gianluca e Ada: assaggiano i prodotti più importanti del territorio, guardano chiese, monumenti, visitano musei, bevono qualche calice di vino …. Non sono press tour ma esperienze che qualunque normale goloso può rifare.
Sono di Gianluca gli approfondimenti sull’arte bianca (panificazione, pizza e impasti) e sull’universo della ristorazione.
Mentre nelle foto in cucina si vedono sempre le mani di Ada. Un successo costruito sulla passione, il talento, la tenacia e il rigore. Non sul business e questo i lettori lo percepiscono e lo premiano.
E’ bello avere amici come loro, sono persone meravigliose!

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Approfondisci

Chiudi