Biglietti da visita e la Cina

biglietti da visita

Biglietti da visita e la Cina

Nei manuali per gli export managers del vino tutti avrete letto le raccomandazioni su come usare i biglietti da visita in Cina: portarne tanti possibilmente scritti anche in cinese, darli all’inizio di ogni incontro  porgendoli con due mani, prendere quello dell’interlocutore con due mani e tenerlo sul tavolo evitando di riporlo subito

biglietti da visita

biglietti da visita

Tutto vero ma la novità è che i cinesi non vogliono più i biglietti, fotografano il vostro e non lo prendono. Più pratico, immediatamente archiviato, in linea con la cultura di questo popolo che cresce in fretta. Questa è la prima novità che arriva da Violante Gardini alla fiera del vino di Hong Kong con la delegazione del Consorzio del Brunello

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi